Il nuovo singolo di Matteo Alieno intitolato “La luce dentro di te” è online su tutte le piattaforme digitali.
Il brano racchiude dentro tutto l’amore puro che un essere umano può provare nei confronti di un suo simile. Matteo Alieno si prende cura della persona amata, avvolgendola in una carezza caldissima racchiusa dentro una canzone.
Il brano è prodotto da Matteo Alieno e Tony Pujia e suonato dallo stesso Matteo Alieno, che si cimenta questa volta con chitarra classica e mellotron.

Matteo Alieno, cantautore romano classe 1998 facente parte della scuderia Honiro Ent., presenta il suo singolo “La luce dentro di te” con queste parole:

“La luce dentro di te” parla di un amore vero, intimo, in cui io mi offro in aiuto ad una persona che riesce finalmente a concedersi, che accetta la mia mano e le fa strada nella sua vita . Quando ti spogli non sei solo nuda. È una storia di una persona difficile e bellissima che fa parte della mia vita in modo indelebile. 
Tengo molto all’arrangiamento di questo pezzo, perché è totalmente fuori dai canoni attuali: una chitarra classica, il mellotron, un violoncello, un flauto traverso e un contrabbasso. Quando lo abbiamo realizzato con i musicisti non mi interessava fare qualcosa che funzionasse, ma qualcosa di vero e senza tempo, escludendo concetti come “vecchio”, “nuovo” o di “tendenza” ma, ascoltando solo il cuore.”.
Vi ricordiamo, inoltre, che Matteo Alieno è uno dei finalisti del contest Primo Maggio Next 2020, ne abbiamo parlato QUI.
Ora vi lasciamo alla visione del videoclip ufficiale di “La luce dentro di te” e più giù troverete anche il testo del brano.
Se siete innamorati di qualcuno, non potrete non apprezzare questa canzone di Matteo Alieno!

Ecco il testo del nuovo singolo di Matteo Alieno, “La luce dentro di te:
Amo questo tuo modo di essere spontanea quando ti spogli non sei solo nuda
la tua pelle al sole è tanto chiara
ma lì dentro sei parecchio scura
e ho acceso una luce dentro di te
tu l’hai accettata e mi hai fatto strada il tuo corpo è un mondo straordinario ed io sono solo un piccolo astronauta
e ti cercherò tra la gente distratta che scappa dai colpi dei fucili
ti proteggerò io dai cattivi
amo questo tuo modo di essere sbagliata avrei mille aggettivi, per dipingerti
ma la tela è gia troppo colorata
e non serve altro per descriverti
riposa che domani sarai stanca
lo sai ti preferisco che sorridi
la mattina dentro al letto ti rigiri
ed io vorrei solo stare immobile con te
e ti cercherò tra la gente distratta che scappa dai colpi dei fucili
ti proteggerò io dai cattivi
e ti cercherò tra la gente distratta che scappa dai colpi dei fucili
ti difenderò io dai cattivi
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *