Giovanni Antonacci, in arte Giovanni, pubblica il suo nuovo singolo dal titolo “Dose”. Sì, avete capito bene, Antonacci. Giovanni è infatti figlio del famoso Biagio Antonacci e nipote dell’ancora più famoso Gianni Morandi. Dopo la recente parentesi dei brani “Poche cose” e “Del bene, del male”, il giovane cantautore torna con una fresca urban ballad dalle sonorità pop-rock molto accattivanti.

“Dose” è stato scritto a quattro mani insieme al fratello Paolo Antonacci e prodotto dall’etichetta Hokuto Empire di Francesco Facchinetti. Il testo è una dedica ad una lei che sta per andarsene. Lui, assuefatto dal suo amore, cerca di persuaderla mettendo a nudo le proprie emozioni, quelle più vere ed intime. “Questa canzone descrive un momento, l’istante in cui arriva quella malinconia bella – racconta Giovanni – che spinge a sfogarsi e a compiere gesti che, in altre situazioni, non ci apparterrebbero mai. A volte tutto questo funziona, a volte no, ma spero che dopo aver ascoltato questo brano riuscirete a togliervi quel peso dallo stomaco e a mandare quel messaggio che finora non avete avuto il coraggio di inviare.”.

Giovanni, come abbiamo già detto, è figlio e nipote d’arte. Possiamo dire che nelle sue vene scorre più musica che sangue!
La sua carriera è iniziata lo scorso anno, scrivendo e pubblicando i brani prodotti da Parix Hilton: “Se Mi Scegli”, con relativo videoclip, “Calmo”, “347238 (Non Mettere Giù)”, “Esco”, “Poche cose” (feat. Laïoung) e “Del Bene, del Male”.
Ora è pronto ad iniettare ai fan la sua nuova “Dose” di musica. Sul percorso intrapreso fino qui, Giovanni ha affermato: “Ho sempre sorriso ascoltando una canzone, quindi continuerò per questa strada fino a quando non smetterò di divertirmi.”.

Beh, buon sangue non mente!

Per avere la vostra “Dose” del nuovo singolo di Giovanni Antonacci potete cliccare QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.