Martedì 4 maggio il comune di Milano ha lanciato #YesMilano, la campagna di comunicazione volta al rispetto delle regole in vista della fase 2 dell’emergenza Coronavirus. “Milano. Il silenzio ha fatto festa nelle strade della città. Le mascherine ci fanno ormai da grembiuli in questa grande scuola e ci ricordano che siamo tutti uguali.”.
È con queste parole che inizia il video di #YesMilano, parole pronunciate da Ghali che, oltre ad essere la voce fuori campo, ne ha curato la direzione artistica insieme a Sara Ermoli e Tbwa.
Le immagini riprendono il capoluogo meneghino insolitamente deserto e poi lui, Ghali che, con il naso e la bocca coperti da una mascherina, raccomanda: “È giunto il momento, ora più che mai, di seguire le regole.”. La frase di chiusura è di buon auspicio, ma anche un monito a prestare attenzione: “Un nuovo inizio. Un passo alla volta.”.

Professionalmente parlando, il rapper di passi ne ha fatti tanti. Venerdì 1 maggio è uscito il nuovo brano “Cacao” (feat Pyrex), che ha subito raggiunto la prima posizione su Spotify. Il singolo fa parte di DNA+, la deluxe edition dell’album pubblicato lo scorso 21 febbraio e che è già certificato Disco d’Oro. Cavalca ancora l’onda del successo la canzone “Good Times”, fissa alle prime posizioni delle classifiche di iTunes, Spotify e Fimi/Gfk. Il videoclip del pezzo è stato girato per la prima volta da Ghali con le registrazioni video delle dirette su Instagram.

CLICCA QUI PER ASCOLTARE L’ALBUM DNA DI GHALI

Ghali è inoltre tra i protagonisti della campagna #Valentinoempathy, pensata da Pierpaolo Piccioli, direttore creativo della maison Valentino, a supporto dell’Ospedale Spallanzani di Roma. L’artista si dimostra dunque un campione non solo nel creare hit musicali, ma anche nella vita!

Qui il video della campagna #YesMilano, disponibile sui canali social di Comune, Camera di Commercio e YesMilano:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *