Si intitola “Boogieman” il nuovo singolo che vede la collaborazione tra Ghali e Salmo e che, dalla scorsa settimana, è in rotazione radiofonica, oltre che disponibile sulle piattaforme digitali di streaming e download.
Il brano ha un sound elettronico anni ’90 e prende vita dal mescolamento incalzante delle voci di Ghali e Salmo che suggeriscono immagini alternative e surreali e che trasportano l’ascoltatore in un club affollato dalle luci soffuse.

“Boogieman” segue il filone tipico di Ghali, che unisce il carattere del mondo urban nostrano con quello più internazionale. Il testo descrive e fa riflettere su tutto quello che facciamo per sentirci ciò che non siamo realmente, ma al tempo stesso ironizza nel ritornello: “Nel decennio dell’inestetismo, dove non essere cool è l’obiettivo, chiedere all’”uomo nero” di non farmi fare cose stupide è la cosa meno cool che mi potesse venire in mente.”.

Prodotto da Zef e Mace, il brano anticipa il nuovo attesissimo album di Ghali “DNA”, che uscirà il prossimo 20 febbraio 2020 su etichetta Sto Records/Atlantic/Warner Music. Il disco verrà presentato al pubblico per la prima volta al Fabrique di Milano l’8, il 9 e il 10 maggio 2020 durante uno spettacolo live speciale ed esclusivo intitolato “Il concerto a Milano”. L’evento è prodotto da Live Nation Italia e riporterà Ghali a casa dopo un tour europeo attraverso l’Italia e il continente. La location è stata scelta proprio per il senso di allegria e vicinanza che suggerisce con il pubblico, come ha affermato Ghali: “Ho viaggiato tanto in questi ultimi anni. Ho suonato su palchi importanti in diversi stati davanti a decine di migliaia di persone. Eppure nulla è come tornare a casa e sentire il calore della mia gente, dei fan più accaniti. La voglio il più vicina possibile al Fabrique, a Milano, a casa mia.”.

I biglietti sono disponibili sui siti TicketMaster, TicketOne e in tutti i punti vendita autorizzati.

Vi lasciamo all’ascolto di “Boogieman”, il nuovo pezzo di Ghali e Salmo!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *