Gazzelle lo scorso 15 aprile ha rilasciato su tutte le piattaforme digitali e su YouTube “Ora che ti guardo bene”, il nuovo singolo di uno dei cantautori indie più importanti d’Italia. Dopo aver ricevuto la certificazione Disco di Platino per le oltre 50.000 unità del suo ultimo album intitolato “Punk”, l’artista ha pubblicato una nuova canzone in questo difficile momento per la musica e per il mondo in generale a causa dell’emergenza Coronavirus.

Gazzelle, pseudonimo di Flavio Bruno Pardin, è riuscito in breve tempo a conquistare i suoi fan. Il suo album d’esordio si intitola “Superbattito” ed è uscito a marzo 2017 dall’etichetta indipendente Maciste Dischi, sotto la supervisione artistica di Leo Pari.
Il 30 novembre 2018 ha pubblicato, con le etichette Maciste Dischi e Artist First, il suo secondo lavoro discografico intitolato “Punk”, anticipato dai singoli “Tutta la vita”, “Sopra” e “Scintille”.

Per quanto riguarda la nuova canzone l’artista ha spiegato: “L’ ho scritta qui a casa in questi giorni tristi e prodotta a distanza insieme a Federico Nardelli. È una canzone che spero vi faccia bene.”.

Prodotta insieme a Federico Nardelli, “Ora che ti guardo bene” è stato scritto dallo stesso Gazzelle e il ricavato sarà devoluto all’Ospedale Spallanzani di Roma, in modo da collaborare e aiutare il più possibile durante questa emergenza causata dal Covid19.
A questo proposito il cantautore romano ha raccontato: “Ho deciso insieme alla mia squadra di devolvere tutti i proventi all’ospedale Spallanzani di Roma per fare bene anche e soprattutto a chi sta soffrendo.”.

Qui sotto potrete ascoltare il nuovo pezzo di Gazzelle e vederne il videoclip ufficiale:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.