È uscito lo scorso 4 dicembre “Un fatto tuo personale”, il nuovo singolo di Fulminacci. Anche questa volta il cantautore romano dà prova di grande abilità nel trattare argomenti delicati con semplicità e chiarezza. “L’ho scritto pensando alle persone, a quanto sia facile cadere nelle trappole dei pregiudizi, a quanto sia difficile ma necessario mettere in discussione certe convinzioni ricevute in eredità dalla storia. Ho avuto il piacere di affidare la produzione Frenetik & Orang3. E si sente”, commenta Fulminacci.

Una ricercatezza che va oltre l’uso appropriato delle parole. La cover di “Un fatto tuo personale” è tra le prime ad essere realizzate con l’intelligenza artificiale, usufruendo della rete generativa avversaria. Così centinaia di immagini sono create, fondendosi tra di loro e generandone altre. Figure disorientanti che di primo acchito sembrano familiari, ma ad uno sguardo più attento assumono sembianze quasi aliene.

Fulminacci, artista classe 1997, sale agli onori della cronaca con i brani “Borghese in borghese”, “La vita veramente” e “Una sera”.  L’album d’esordio “La vita veramente” gli vale la Targa Tenco 2019. Nello stesso anno si aggiudica il Premio Mei come miglior giovane indipendente dell’anno, il Premio Rockol 2019 come artista dell’anno e il Premio PIVI – Miglior Videoclip Indipendente dell’anno per il video della canzone “La vita veramente”. Fulminacci si è distinto da subito per la sua versatilità ed intelligenza emotiva, riuscendo a creare lavori dal sapore cinematografico pur restando legato alla quotidianità più ordinaria e personale.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *