Il Festival di Sanremo 2021, fissato già dal 2 al 6 marzo 2021, potrebbe cambiare date. A comunicarlo sono stati il direttore di Rai1 Stefano Coletta e ora Fabrizio Salini, che hanno confermato comunque l’edizione numero 71.
Nonostante la pandemia da Covid19, il Festival di Sanremo 2021 si farà, anche se si stanno valutando i giorni migliori per offrire una kermesse “ricca e intensa“.
Non è detto, quindi, che Sanremo 71 si terrà a marzo: l’appuntamento musicale e televisivo più atteso dell’anno – che sarà condotto ancora una volta da Amadeus e Fiorello – potrebbe subire variazioni di date, per organizzare tutto in sicurezza e, se possibile, con il pubblico presente al Teatro Ariston. Quest’ultimo elemento è di vitale importanza per i due presentatori, che hanno sottolineato il grande apporto degli spettatori in sala ma anche della gente per le strade della cittadina ligure.
Sanremo 71 potrebbe, quindi, svolgersi in primavera piena, ma vi terremo aggiornati su tutti gli sviluppi!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *