Si intitola “Bimbi per strada” il nuovo singolo di Fedez, annunciato oggi e già disponibile in presave su Spotify (QUI).
La canzone uscirà giovedì 11 giugno in rotazione radiofonica e in digitale ed anticiperà il ritorno musicale di Fedez.

“Bimbi per strada” vede il flow di Fedez muoversi sulla musica di “Children” di Robert Miles, vero e proprio brano icona degli anni ’90 che ha segnato un’intera generazione. La traccia segue la pubblicazione di “Problemi con tutti (Giuda)”, il cui video su YouTube è stato realizzato da Marc Tudisco, giovane art director tedesco specializzato in 3D design, che ha collaborato alle campagne globali di brand importanti come Adidas, Nike e Google e con artisti di fama internazionale. Questo conferma ancora una volta la visione innovativa, avanguardistica e non convenzionale che ha sempre caratterizzato il percorso musicale di Fedez, fin dagli inizi.

Dopo un periodo di pausa, l’artista torna sulla scena musicale con un nuovo lavoro. Con 6 album all’attivo, in tutta la sua carriera ha collezionato oltre 1,3 miliardi di streaming globali e ottenuto 57 dischi di platino. Nel 2018 è stato protagonista della data-evento “La Finale”, il concerto dei record con oltre 78 mila presenze che l’ha consacrato come il più giovane artista italiano ad esibirsi allo Stadio di San Siro a Milano

Dopo i primi ep e mixtape, Fedez auto-pubblica nel 2011 il suo primo album “Penisola che non c’è” e nello stesso anno esce anche “Il Mio Primo Disco da Venduto”, a cui partecipano molti artisti della scena rap italiana. Nel 2012 ottiene 4 nomination agli Mtv Hip Hop Awards: Best New Artist, Best Live, Video of The Year e Song of The Year e, con il pezzo “Faccio Brutto”, si aggiudica il riconoscimento per video dell’anno e canzone dell’anno.
È del 2013 il singolo “Si scrive schiavitù si legge libertà”, seguito dalla canzone “Dai cazzo Federico”, ma è con “Cigno Nero”, che ottiene un successo straordinario. A marzo dello stesso anno, esce il disco “Sig. Brainwash – L’arte di accontentare”, a cui collaborano Elio e le Storie Tese, Punkreas, J-Ax e Guè Pequeno.
Nel 2015 è la volta del quarto album “Pop-Hoolista”, con cui scala le classifiche conquistando il quadruplo Disco di Platino, al cui interno è compreso il singolo “Magnifico”.
Nell’estate 2016 esce “Vorrei Ma Non Posto”, il singolo da record con 7 certificazioni platino e oltre 196 milioni di views, che porterà l’artista a scrivere a 4 mani insieme a J-Ax Comunisti col Rolex, il disco più venduto del 2017 in Italia e certificato quadruplo disco di platino.

Nel 2019 viene rilasciato l’album “Paranoia Airlines”, certificato subito Disco di Platino in una sola settimana e che al suo interno contiene “Prima di ogni cosa”, singolo anch’esso certificato Disco di Platino.

Il 2020 è l’anno che segna il ritorno di Fedez alla musica. Ha già collaborato infatti con Cara nel singolo “Le Feste di Pablo” e attualmente è al lavoro al suo nuovo progetto discografico, che non vediamo l’ora di ascoltare!

Siete pronti?

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *