Un fine settimana scottante quello che sta per arrivare: tante le uscite discografiche importanti, tra cui il nuovo singolo di Fedez intitolato “Bella storia”, che approderà in radio e nei digital store venerdì 25 settembre.

Dal sound dance anni ’90 del brano “Bimbi per strada (Children)” passiamo adesso al sound elettropop e synth degli anni ’80. Non solo le musiche diverse, anche i temi affrontanti nelle due canzoni sono differenti. Se infatti in “Bella storia” troviamo il desiderio di vivere una storia di amore, di buttarcisi a capofitto e assaporarne ogni singolo momento, “Bimbi per strada (Children) è strettamente legata al difficile periodo di lockdown che l’Italia e il mondo intero ha dovuto affrontare. Il testo si propone come una fuga da quella tetra e cruda realtà, perdendosi in un’innocenza bambinesca e facendosi travolgere da sensazioni ormai assopite. “Bimbi per strada (Children)” si è imposta subito come hit estiva, ha ottenuto il Disco di Platino e ad oggi conta oltre 29 milioni di stream su Spotify e oltre 10 milioni di views su Youtube. Prima ancora, Fedez aveva sorpreso i fan con il suo atteso ritorno sulla scena musicale pubblicando i singoli “Le Feste di Pablo” di Cara, certificato Disco di Platino, “Problemi con tutti (Giuda)” e “Roses Remix” con Dargen D’Amico.

Fedez è in attività dal 2006, cavalcando da allora una cresta dell’onda che non si è più fermata. I riconoscimenti e i successi che ha sfornato ne sono una conferma. Sarà lo stesso per “Bella storia”? Nell’attesa di scoprirlo potete effettuare il presave su Spotify .

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *