L’estate è quasi finita e nuove uscite discografiche già bussano alla porta: è il caso ad esempio di “Chissà da dove arriva una canzone”, l’inedito di Fiorella Mannoia scritto per lei da Ultimo. “La musica, le canzoni sono capaci di abbattere ogni barriera, anche quella generazionale” – racconta la cantante romana Le canzoni non hanno tempo e rimangono nel tempo per chi le vorrà ascoltare. Grazie a Ultimo per questo regalo.”.

“Chissà da dove arriva una canzone” sembra essere un testo rivolto ad ognuno di noi, sottolineando quegli interrogativi che tutti ci poniamo almeno una volta nella vita. Emozioni e pensieri inespressi si tramutano in melodia, nero su bianco. Il brano sarà disponibile sulle piattaforme digitali da domani, mercoledì 2 settembre e in radio da venerdì 4 settembre. Il 2 settembre sarà anche il giorno in cui “Chissà da dove arriva una canzone” verrà presentata da Fiorella Mannoia all’Arena di Verona in diretta su Rai 1 durante i Seat Music Awards 2020, edizione speciale a sostegno dei lavoratori dello spettacolo.

L’ultima impresa discografica di Fiorella Mannoia risale agli inizi del 2019, quando ha pubblicato “Il peso del coraggio”, singolo con cui si è esibita in veste di ospite al 69esimo Festival di Sanremo. Ora la chioma rossa più famosa della musica italiana è pronta a ricalcare le scene con “Chissà da dove arriva una canzone”, prestando la voce alla penna di un altro grande cantautore nostrano, Ultimo. Noi siamo super curiosi di ascoltarla! E voi?

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *