Si intitola “Break Free” il primo EP di Paola Di Leo, uscito lo scorso 25 febbraio e disponibile su tutte le piattaforme digitali. Il disco è anche il primo ad essere pubblicato interamente in inglese dalla casa discografica Honiro Ent. La scelta della lingua è stata fortemente voluta dalla cantante romana, sia per la sua potenza comunicativa a livello internazionale che per la sua sonorità. E proprio su quella sonorità Paola Di Leo esprime le sue sensazioni più intime, il suo vissuto, le esperienze in cui magari ognuno di noi può rispecchiarsi.

Paola Di Leo ha sempre respirato aria di musica in casa, fin da quando era bambina, grazie alla vasta libreria musicale dei genitori che comprendeva Mozart, Louis Armstrong, Etta Fitzgerald, Pink Floyd, The Beatles. Durante il liceo prende lezioni di chitarra e batteria, mentre impara a suonare da autodidatta il pianoforte. A 19 anni si avvicina al canto e a 21 posta su Instagram le sue prime cover, venendo subito notata dai professionisti del settore.
Ora arriva il suo primo Ep, ottenuto vincendo un concorso indetto da Honiro con la canzone “Better Day”, anticipato dai due singoli “Song of Freedom” e “Black Mirror”.

Paola Di Leo rende tributo al suo nuovo lavoro in studio con una foto su Instagram, in cui appare lei con la sua chitarra e questa didascalia: “Nella nostra società la maggior parte delle persone sembrano così finte, fingono di non avere sentimenti perché ciò le fa sentire più forti e cool. Molte si nascondono dietro ad uno schermo facendo credere di avere una vita perfetta. Io faccio il contrario, rappresento la realtà e sono totalmente onesta con quel che provo. Attraverso la mia musica rivelo una parte molto personale di me stessa, sperando di connettermi con voi. Mi mostro vulnerabile e condivido le mie sensazioni e la mia storia con voi perché non siamo soli, ma affrontiamo il viaggio della vita insieme. Eccolo, il mio primo Ep “Break Free” è vostro, per sempre.”.

Di seguito la tracklist completa del disco:

  1. Song of freedom
  2. Black Mirror
  3. Half Shaken
  4.  Shut up and kiss me
  5.  When I fall asleep
  6.  Break it all
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *