Annalisa colpisce ancora con “Tsunami”, il nuovo singolo in uscita oggi, venerdì 4 settembre. Scritto dalla cantante insieme a Davide Simonetta e Alessandro Raina, il brano anticipa di qualche settimana l’album “Nuda”, la cui pubblicazione è prevista per il prossimo 18 settembre.

“Tsunami” rispecchia esattamente il tema del disco, portando a galla le riflessioni e i pensieri più intimi. “Questa canzone, intensa e importante, nasce da una pagina di diario, che poi ho adattato a canzone, in studioracconta Annalisa – “Sono frasi che mi ero appuntata una notte in cui non riuscivo a dormire proprio perché continuavano a ronzarmi dentro. Le voci sono intorno e nella testa. A volte ti pervadono. E scrivere è sempre stato in me un tentativo di dargli pace e mettere ordine scavando per chiedersi cosa sono davvero per ognuno di noi la vita, l’amore, la libertà. Senza dar ascolto ad altri.”.

“Nuda” è diviso in due parti che caratterizzano due stili e due mondi di Annalisa e contiene varie collaborazioni, da quella già nota con Rkomi, a J-Ax, per passare ad Achille Lauro e a Chadia Rodriguez.

Questo sarebbe dovuto essere anche l’anno del “Party sulla Luna” di Annalisa, il concerto fissato al Fabrique di Milano, rimandato causa Coronavirus. Ma i fan possono rincuorarsi. La festa si farà comunque: è già disponibile, infatti, la nuova data, ossia il 5 maggio 2021. Siamo sicuri che sarà travolgente come, o forse più di uno… Tsunami! 

Di seguito potrete leggere la tracklist completa dell’album “Nuda”, il nuovo lavoro discografico di Annalisa, che dovremo aspettare ancora un po’ prima di poter ascoltare:

A SIDE

  1. Nuda
  2. Romantica feat. J-Ax
  3. Tsunami
  4. Houseparty
  5. Cena di Natale
  6. Bonsai

B SIDE

  1. Piove col sole
  2. Principessa feat. Chadia Rodriguez
  3. Graffiti
  4. D’oro
  5. A te cosa piace fare
  6. Vento sulla luna feat. Rkomi
  7. N.U.D.A. (nascere umani diventare animali) feat. Achille Lauro
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *