Pian piano stiamo tornando alla normalità dopo l’emergenza Covid19 e riprendono gli appuntamenti musicali e tra questi ci sono anche i due di Alex Britti il 17 e 18 luglio 2020. Il cantautore suonerà dal vivo alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, ovviamente rispettando le norme in vigore per garantire la giusta sicurezza.

Alex Britti, accompagnato da una band di musicisti eclettici, proporrà i brani più celebri del suo vasto repertorio, quelli che, in ben 35 anni di attività, hanno scalato le classifiche italiane e l’airplay radiofonico. E oggi, dopo tanti successi e 9 album all’attivo, Alex Britti riparte più carico che mai.

Il Coronavirus non lo ha di certo fermato!

Lo scorso 24 aprile ha pubblicato il singolo “Una parola differente”, mentre a marzo ha indossato le vesti di insegnante impartendo lezioni di chitarra online per raccogliere fondi per l’ospedale Niguarda. Inoltre, in occasione del Concerto del Primo Maggio si è esibito di notte in una surreale piazza San Giovanni deserta interpretando “Hey Joe” di Jimi Hendrix.
A gennaio, invece, ha rilasciato il singolo “Brittish“, prod. Salmo e Dj Gengis, su etichetta It.Pop.

Volevo dirvi una parola differente. In questo momento così difficile, dopo le lezioni di chitarra, ho pensato molto ai gesti e alle emozioni che anche durante questa emergenza non abbiamo smesso di fare o provare. Ecco perché ho deciso di far uscire una nuova canzone proprio ora”.”

È così che Alex Britti ha inaugurato l’uscita del pezzo “Una parola differente”. Lui, con le sue parole, con i suoi testi, è riuscito sempre ad arrivare dritto al nostro cuore, a smuovere i nostri animi e a farci sentire un po’ quell'”uno su un milione“.
Perché questo accada di nuovo live non resta che attendere gli appuntamenti estivi del 17 e 18 luglio.
Per informazioni sui biglietti potete cliccare QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *