Grandi novità per gli appassionati di musica e, in particolare, del genere rock degli anni ‘70: gli Aerosmith hanno annunciato un nuovo tour in Europa e la prima tappa è fissata agli I-Days Milano 2020 per il 13 giugno. Dopo il festival musicale italiano, che si terrà al Mind Milano Innovation District, la band americana si esibirà in Svizzera, Belgio, Repubblica Ceca, Francia, Spagna, Portogallo, Austria, Polonia, Gran Bretagna, Ungheria, Danimarca e Germania.

Gli Aerosmith non hanno bisogno di presentazioni, sono in attivo dal 1970 e proprio nel 2020 festeggeranno i 50 anni di carriera. Punto di riferimento per intere generazioni, hanno contribuito allo sviluppo di generi come l’hard rock e l’heavy metal, hanno battuto qualsiasi tipo di record e venduto oltre 150 milioni di dischi in tutto il mondo. I loro brani sono scolpiti nella nostra mente e nei nostri cuori. Come non ricordare “I don’t want to miss a thing”, usata nel film “Armageddon – Giudizio finale” e candidata agli Oscar 1999 nella categoria Migliore colonna sonora.
I premi e i riconoscimenti sono tantissimi: 4 Grammy Awards, 8 American Music Awards, 6 Billboard Awards,12 MTV Video Music Awards e 1 Soul Train Award per il Miglior Singolo Rap nel remix di Run Dmc di “Walk this Way”.

Per la loro influenza nel mondo della musica, gli Aerosmith sono entrati nella Rock and Roll Walk of Fame. Ma non finisce qui: a gennaio verranno onorati dalla Recording Academy con il prestigioso premio MusiCares Person of the Year. I fautori di questo miracolo sono 5: Steven Tyler (voce), Joe Perry (chitarra), Brad Whitford (chitarra), Tom Hamilton (basso) e Joey Kramer (batteria).

Forza ragazzi, rock it!

Di seguito tutte le date del tour europeo 2020:

  • 13 giugno    Milano, Italia – I-Days (Festival)
  • 16 giugno    Zurigo, Svizzera – Hallenstadion
  • 21 giugno    Dessel, Belgio – Graspop Metal Meeting (Festival)
  • 24 giugno    Praga, Rep. Ceca -O2 Arena
  • 30 giugno    Parigi, Francia – Accorhotels Arena
  • 03 luglio    Madrid, Spagna – Wanda Stadium
  • 06 luglio    Lisbona, Portogallo – Altice Arena
  • 09 luglio    Vienna, Austria – Stadthalle
  • 12 luglio    Cracovia, Polonia- Tauron Arena
  • 15 luglio    Londra, UK – The O2
  • 18 luglio    Manchester, UK – Manchester Arena
  • 21 luglio    Middlefart, Danimarca – Rock Under Broen Pladsen
  • 24 luglio    Budapest, Ungheria – Puskas Stadium
  • 27 luglio    Mönchengladbach, Germania -Sparkassenpark

I biglietti per i concerti sono disponibili su TicketOne e TicketMaster.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *