Achille Lauro è pronto a lanciare il suo nuovo singolo: la canzone si intitola “Bam Bam Twist” e verrà rilasciata il prossimo 19 giugno su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica. Achille Lauro introduce quindi il gettone nel suo pazzo jukebox e seleziona il tasto A1 per selezionale la canzone “Bam Bam Twist”: inizia un’estate anni ‘60Dal tramonto all’alba”.

Lauro si perde tra atmosfere cinematografiche, tra Tarantino e Scorsese, tra Vincent Vega e Henry Hill, con un twist per “Bravi ragazzi”, dai tratti Pulp. Un ritmo di chitarre e rullante semplice ed intrigante, nel quale è facile immaginare sparatorie e fughe rocambolesche, come nella migliore tradizione cinematografica, per colpa della “Donna del Boss”.

Queste le dichiarazioni dell’artista: “In tempi di distanziamento sociale, la mia follia vi porta in pista con un ballo a due, che è stato allo stesso tempo il più promiscuo ed il più elegante degli anni “mitici” e “favolosi” del Miracolo Economico. Un ballo che nasce dalla gestualità dello “spegnere mozziconi di sigarette sulla pista da ballo e pulire le superfici con le estremità di un asciugamano”: il Twist, l’evoluzione sexy e sensuale dello Swing.”.

Achille Lauroartista innovativo e multiforme, viaggiatore senza tempo, ripercorre gli anni come fossero porte aperte dalle quali entra ed esce con grande disinvoltura. In poco tempo ha saputo sapientemente mixare il suo mondo artistico e musicale con quello delle arti visive e oggi è sicuramente un importante riferimento per la musica italiana e tra i più contesi artisti nel mondo della scena visiva internazionale. Il suo talento ricorda quello di un alchimista, in grado di fondere diversi generi musicali e visivi, rendendoli contemporanei, ma sempre nell’assoluto rispetto dell’opera originale e omaggiando i riferimenti culturali della sua storia.

Ispirato ed ispiratore al tempo stesso, stilista e modello, regista ed attore, in lui si fondono ruoli che lo rendono straordinariamente diverso: un no gender.

QUI vi avevamo anche parlato del suo libro… perchè tra le mille cose, Lauro è anche scrittore!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *