Annunciati i vincitori di Musicultura 2019, in programma a Macerata dal 17 al 23 giugno, con media partner Rai Radio 1.
La 30esima edizione del Festival della canzone popolare d’autore è iniziata con 719 partecipanti, di cui solo 16 sono arrivati in finale. Di questi 16, ecco gli 8 che saliranno sul podio:

  • Luca Bocchetti con “Furius”,
  • Francesco Lettieri con “La mia nuova età”,
  • Lo Straniero con “Quartiere Italiano”,
  • Lavinia Mancusi con “Ninù
  • Gherardo Pozzi con “Badabum
    scelti a insindacabile giudizio del Comitato di Garanzia del concorso.
  • Enzo Savastano con “La moglie dei cantanti famosi
    scelto da Musicultura direttamente
  • Francesco Sbraccia con “Tocca a me
  • Paolantonio con “Questa assurda storia
    designati al termine di un’agguerrita lotta a colpi di click sui social network.

Una canzone ha il potere di cambiarti l’umore di una giornata, è un potere che nelle mani di questi giovani artisti è ben riposto. Tra loro c’è diversità di stili e di approcci, ma li accomuna un sincero slancio creativo” – Piero Cesanelli, direttore artistico di Musicultura.

Quest’anno, il comitato di garanzia i cui primi firmatari furono Giorgio Caproni e Fabrizio De André, è composto da Francesca Archibugi, Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Paolo Benvegnù, Brunori Sas, Luca Carboni, Alessandro Carrera, Guido Catalano, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Teresa De Sio, Niccolò Fabi, Giorgia, Alessandro Mannarino, Dacia Maraini, Mariella Nava, Gino Paoli, Vasco Rossi, Ron, Enrico Ruggeri, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Antonello Venditti, Sandro Veronesi, Willie Peyote, Federico Zampaglione.

Gli 8 giovani artisti sono stati ospitati per un concerto, il 4 giugno, dalla Sala A di Via Asiago a Roma e il concerto è andato successivamente in onda, il 7 giugno, su Radio 1. Dal 20 al 23 giugno, saranno protagonisti delle serate finali in programma a Macerata, con la partecipazione del partner radiofonico ufficiale, Radio 1.

Tra gli ospiti della serata grandi nomi fra cui Premiata Forneria Marconi, Daniele SilvestriMorgan, Rancore e The Beatbox con.

Al termine del lungo percorso di selezione, verrà decretato un vincitore assoluto che sarà premiato con il Premio Ubi da 20.000 euro. Saranno inoltre previsti altri premi, al fine di dare risalto alla qualità dei contenuti artistici sostenendo la creatività, fra cui il Premio Unimarche di 2.000 euro, il Premio della Critica di 3.000 euro, ed un sostegno pari a 15.000 euro per la realizzazione di un tour di otto date grazie a NuovoImaie.

La finale di Musicultura 2019 vi aspetta a Macerata dal 17 al 23 giugno. Per gli aggiornamenti sul cast www.musicultura.it e per i biglietti www.vivaticket.com. Si ricorda inoltre che le canzoni finaliste di questa XXX edizione di Musicultura 2019 sono state raccolte in una CD Compilazion Musicultura XXX edizione/2019“, realizzato e commercializzato da CNI Compagnia Nuova Indye – HiQu Music.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *