Sul palco del Teatro Ariston per il Festival di Sanremo 2019 torna Arisa, nella vita Rosalba Pippa, che dopo tre anni di assenza, quest’anno partecipa per la sesta volta al Festival, che sarà presentato da Claudio Baglioni, con Virginia Raffaele Claudio Bisio.

Sono passati 10 anni dal suo esordio vittorioso, da quel Festival del 2009 in cui, con la sua “Sincerità”, conquistò il primo posto fra le Nuove Proposte, vincendo anche il Premio della Critica del Festival della canzone italiana “Mia Martini” e dando vita a un tormentone che sarebbe stato canticchiato incessantemente nei mesi successivi, quasi senza pensare.

La cantante, genovese di nascita ma lucana di spirito, ha portato a casa la sua seconda medaglia d’oro nel 2014, questa volta fra i Big, colpendo il pubblico al cuore con la sua “Controvento”, in cui esprimeva la presenza di un male oscuro, e la promessa di non abbandonare chi ne soffre, di camminare insieme, anche contro la forza della natura che soffia in senso contrario, anche, appunto, controvento, perché quell’incomprensibile sofferenza, portata in due, diventi più sopportabile.

Nel 2015 è tornata sul palco del Teatro Ariston, ma stavolta da co – conduttrice, affiancando Carlo Conti, insieme a Emma Morrone e Rocio Munoz Morales, divertendo il pubblico con la sua frizzante e bizzarra allegria.

Giudice di “Amici” di Maria De Filippi, Coach di “X–Factor“, a 10 anni dal debutto, 3 dall’ultimo Festival nonché dall’ultimo disco uscito, quest’anno, per la sesta volta, torna al Festival di Sanremo 2019, presentando il brano “Mi sento bene”, scritto da Lorenzo Vizzini Bisaccia, composto da Matteo Buzzanca e Alessandra Flora, con cui proverà, ancora una volta, a stupire e coinvolgere gli ascoltatori con la sua voce sottile ma incisiva. Che sia l’inizio di una nuova ascesa?

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *