I Los40 Music Awards sono il più importante premio musicale della Spagna e in questa edizione Laura Pausini si è aggiudicata il prestigiosissimo Premio alla carriera nella categoria Golden.
La cantante ha vinto questo tanto ambito riconoscimento in quanto voce femminile internazionale ad aver venduto di più nel territorio spagnolo e, durante la cerimonia tenutasi lo scorso venerdì 8 novembre 2019, ha affermato con grande emozione: “Celebrare i miei 25 anni di carriera con questo incredibile premio mi dà la pelle d’oca! Vorrei dedicare questo premio a tutti coloro che si sentono fragili e insicuri. A quelli che si sentono di essere sottovalutati o non rispettati. L’album è un invito a essere forti e a ricordarci di non cambiare mai, solo per compiacere agli altri. Dobbiamo solo essere noi stessi.”.

https://laurapausini.lnk.to/25anniCd

Questo premio ai Los40 Music Awards è la ciliegina sulla torta dei festeggiamenti per i 25 anni del suo primo albumLaura Pausini”, uscito nel 1994 che ad oggi risulta essere il disco più venduto in assoluto in Spagna con più di 1.300.000 copie.
Sempre in occasione di questo importante compleanno, venerdì 15 novembre 2019 uscirà in Italia e in tutto il mondo il cofanetto DeluxeLaura Pausini – Edizione del 25° anniversario”, pubblicato da Warner. Conterrà 3 CD, con le versioni dell’album originale e due tracce bonus, le canzoni nella loro prima versione originale in italiano mai pubblicate in Spagna e delle altre versioni alternative e live. La raccolta comprenderà anche 1 DVD con lo speciale televisivo spagnolo del 1995 “Laura Pausini. Un año de éxito” e 1 LP dell’album originale in vinile trasparente 180 g. Accompagna il cofanetto anche un libro di 36 pagine con i testi della cantante e molte fotografie inedite.
Un’altra grande soddisfazione professionale per Laura Pausini che arriva in questo anno così speciale è la nomina come coach della nuova edizione di “La Voz” (The Voice Spagna), dopo la prima esperienza nel 2015 e le due partecipazioni a “La Voz Mexico” nel 2014 e nel 2017.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *