Il Volo torna al Festival di Sanremo 2019 dopo la vittoria nel 2015 con la canzone “Grande amore“. I tre giovani cantanti che formano il gruppo (Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble), due tenori e un baritono, tornano a calcare il palco del Teatro Ariston con il brano in gara intitolato “Musica che resta“.
Il Volo nasce grazie all’idea di Roberto Cenci che, nel programma “Ti lascio una canzone” in cui partecipavano tutti e tre ma come cantanti solisti, decise di trasformali in un trio canoro. Così, con il nome The tryo, intrapresero la strada del successo nazionale ed internazionale: infatti hanno inciso brani in diverse lingue (inglese, francese, tedesco e spagnolo) e hanno ottenuto il terzo posto all’Eurovision Song Contest nel 2015 (sempre con “Grande amore”). In più, hanno preso parte al tourBack to Brooklyn” di Barbra Streisand.
Nel 2010 è uscito il primo album in studio “Il Volo” (da cui hanno preso il nome del gruppo attuale) e, nello stesso anno, sono stati invitati al Festival di Sanremo come ospiti. Il primo album, pubblicato dapprima in Italia e in seguito anche in Europa e negli Stati Uniti, ha ottenuto un riscontro lampante, tanto da procurare al gruppo un indimenticabile primo tour nordamericano e uno europeo nel 2011.Nel 2012 hanno pubblicato poi il secondo album intitolato “We are Love”, contenente il brano “Luna nascosta”, selezionato per la categoria di Migliore canzone alle nomination degli Oscar 2013 per l’omonimo film. Dopo la vittoria nel 2015 a Sanremo, hanno pubblicato un quarto album intitolato “L’amore si muove”.
E ora, di nuovo il Festival: “Musica che resta” è stata scritta da Antonio Carozza, Pasquale Mammaro, Emilio Munda e Gianna Nannini, mentre le musiche sono di Emilio Munda e Piero Romitelli. Il trio ha dichiarato: “Abbiamo deciso di partecipare perché nel 2019 festeggeremo i 10 anni di carriera. Quale modo migliore di farlo?“.
Vi ricordiamo che il prossimo 22 febbraio uscirà il nuovo album di inediti de Il Volo, intitolato “Musica“.
In bocca al lupo quindi al trio per il Festival di Sanremo 2019!
Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *