Boomdabash, gruppo nato da una costola della tradizione salentina, saranno tra i protagonisti che si esibiranno alla 69esima edizione del Festival di Sanremo 2019. La band composta da Biggie Bash (Angelo Rogoli), Payà (Paolo Pagano), Blazon (Angelo Cisternino) e Mr. Ketra (Fabio Clemente) sarà sotto i riflettori del Teatro Ariston con il brano “Per un milione”.

I Boomdabash arrivano dal reggae, ma non si sono mai confinati in un solo genere: hanno da sempre spaziato portando alla luce tutti i suoni che fanno ballare la gente. Nell’estate del 2018 con il brano “Non ti dico no” – insieme a Loredana Bertè – hanno dato vita a uno dei più grandi tormentoni dell’anno. Il brano ha avuto un successo inaspettato, superiore anche alla più rosea previsione, tanto che ha conquistato il titolo di pezzo più trasmesso in radio nel 2018.

La loro popolarità ha superato i confini locali grazie al successo dei brani come “A tre passi da te” con Alessandra Amoroso del 2015. È significativa anche la loro collaborazione con Fabri Fibra e Jake La Furia del 2018 nel pezzo “Barracuda“. I loro due ultimi album intitolati “Radio Revolution” del 2015 e “Barracuda” del 2018 hanno ottenuto un grande successo presso il pubblico italiano e anche una reazione positiva da parte della critica. Autonomi sotto ogni punto di vista, di scrittura e produttivo, hanno portato in questi due progetti un sacco di canzoni in italiano e una marea di collaborazioni.

Nei Boomdabash c’è il divertimento ma anche la riflessione sociale, mettendo al centro la musica e non i loro personaggi. L’annuncio della loro partecipazione al Festival di Sanremo 2019 ci porta subito all’approfondimento di una realtà che ha cambiato le regole del pop in 15 anni di carriera.

Inoltre venerdì 8 febbraio uscirà il disco “Barracuda – Predator Edition 2019”, in cui sarà contenuta la canzone sanremese, ma anche nuove collaborazioni con alcuni artisti del panorama musicale italiano fra cui Rocco Hunt nel brano “Gente del sud”, Alborosie nel brano “Pon di Riddim” e Sergio Sylvestre nel brano “The Blind man story”.
La band sarà poi pronta a stupire live con l’attesissimo “Boomdabash & Friends”, il concerto – evento per celebrare 15 anni di carriera che si terrà all’Alcatraz di Milano il prossimo 9 maggio con numerosissimi ospiti. I biglietti sono disponibili su TicketOne.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *