E’ uscito il videoclip di “E’ sempre bello“, il nuovo singolo di Coez che ha mandato in tilt le piattaforme digitali di streaming con oltre 5 milioni di ascolti in pochissimi giorni. Approda su YouTube il rapper-cantautore romano con il videoclip di un brano che è stabile al primo posto nella Top 50 Italia di Spotify, che è migliore nuova uscita della settimana nella New Music Friday e che si aggiudica anche il primo posto su Apple Music e su iTunes nella classifica dei singoli più venduti.
Il video è stato girato a Brighton in Inghilterra, la cittadina inglese anche denominata London by the seasuggestivo scenario dove ambientare le emozioni danzanti intorno alle parole di Coez.
Questo brano ha letteralmente qualcosa di magico, di rassicurante, di memorabile… è semplicemente bello.
Il videoclip è stato realizzato dagli YouNuts e la presentazione ufficiale è avvenuta il 10 gennaio scorso in concomitanza a Roma e a Milano, dove sono state proiettate le immagini di questo piccolo cortometraggio romantico e disincantato sulle rispettive mura del MAXXI e delle Colonne di San Lorenzo.

Coez in questo 2019 appena cominciato festeggia i 10 anni di carriera musicale, si può senz’altro dire che questo memento giunge in un periodo davvero d’oro, dove forse l’artista si trova addirittura all’apice, ma speriamo per lui e per i suoi innumerevoli ascoltatori che non sia così! Gli ultimi due anni sono stati sicuramente caratterizzati da un susseguirsi di successi uno via l’altro; rammentiamo solamente che nel 2017 è uscito il disco “Faccio un casino” certificato doppio platino dalla Fimi/GFK e trainato dal singolo dei record “La musica non c’è” che ha raggiunto 7 volte il riconoscimento disco di platino e il cui videoclip è stato visto da quasi 80 milioni di utenti.

La produzione del brano “E’ sempre bello”, scarna e intima, è dell’ottimo producer Niccolò Contessa.

Qui di seguito, ovviamente, trovate il videoclip. Buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *