Achille Lauro ha pensato di festeggiare un compleanno importante, quello dei 30 anni, insieme ai suoi fan con uno speciale concerto che si terrà il 31 ottobre 2020 al Palazzo dello Sport di Roma.
Ha scelto di esibirsi proprio nella sua città con un appuntamento del tutto originale e rivoluzionario, che promette di mandare in corto circuito i generi musicali e che si chiamerà “30 anni di Roma”.
Sarà un vero e proprio viaggio nel tempo tra passato e presente, che attraverserà diversi decenni della musica per fonderli in una visione del tutto personale dell’artista che guarda al futuro.
Al momento Achille Lauro è in rotazione radiofonica con il singolo scritto da lui “1990” e prodotto dallo stesso insieme a Boss Doms e Gow Tribe. Le sonorità sono ispirate a La Bouche, mentre il brano parla di un amore ossessivo e possessivo. La cover di “1990” rimanda ad una celebre foto di Britney Spears proprio per rappresentare il primo capitolo di una serie di brani che vogliono reinterpretare il decennio degli anni ‘90. Sempre a Britney Spears e al suo pop rosa, insieme al punk fluo di The Prodigy, è ispirato il videoclip che mostra gli stereotipi e le icone degli anni ’90. Nel video si vede Achille Lauro che rimbalza tra una stanza piena di poster di una adolescente di fine secolo, ad una sala giochi. Il videoclip è stato prodotto da Antonio Giampaolo per Maestro Production, curato dallo stesso cantante insieme a Nicolò Cerioni, diretto da Fabio Breccia.
Le prevendite del concerto romano saranno aperte da oggi, lunedì 9 dicembre 2019, dalle ore 11.00 sul sito TicketOne e da lunedì 16 dicembre, sempre dalle ore 11.00, anche in tutti i punti vendita abituali.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *