Zucchero una notte a Venezia” sarà in onda il 1 gennaio 2019 dalle ore 19.40 su Rai 2: una città da sogno e uno degli artisti più amati del mondo.

Fra i maggiori interpreti del rock-blues in Italia, Zucchero ha venduto oltre 60 milioni di dischi di cui 8 milioni con l’album “Oro, incenso e birra”. Unico artista italiano ad aver partecipato al Festival di Woodstock nel 1994 e al Freddie Mercury Tribute nel 1992. Grazie a numerose collaborazioni con artisti internazionali (fra gli altri, Bryan Adams, The Blues Brothers, Bono, Jeff Beck, Ray Charles, Eric Clapton, B.B. King, Brian May, Sting) la sua musica si è estesa ben oltre i confini italiani. Il suo concerto, nel dicembre 2012, all’Istituto Superiore di Arte di L’Avana è stato definito il più grande live mai tenuto da un cantante straniero a Cuba sotto embargo.

Molto più di un semplice concerto, nella magica atmosfera che da sempre lo ha incantato, Zucchero “Sugar” Fornaciari si racconta confessando i propri segreti più intimi e personali. Dalle sue origini ai suoi amici, dalla politica alla religione, dagli affetti più cari agli aneddoti che lo hanno reso quello che è: un po’ diavolo un po’ acqua santa, un po’ sacro un po’ profano.

Semplicemente Zucchero, come non lo avete mai visto.

Narra dello speciale legame che lo unisce alla laguna, reso ancora più forte dai due concerti realizzati il 3 e 4 luglio 2018, in quella stessa piazza, che resteranno nella storia della musica leggera italiana: “The Best Live”. Quei concerti dove, dopo 7 anni di assenza, la grande musica rock-blues è tornata ad incantare una delle città più belle d’Italia che, per l’occasione, ha visto accorrere un pubblico proveniente da tutto il mondo.

In “Zucchero una notte a Venezia”, Sugar, l’artista italiano più internazionale si racconta, senza veli, si mette a nudo, senza filtri, fra dialetto e italiano, con la sua voglia di vivere ed emozionare. Si racconta e viene raccontato, dai suoi collaboratori più stretti, musicisti che arrivano da ogni angolo del mondo per condividere con lui questo racconto, questa esposizione, quest’emozione, suonando con lui e contribuendo a sprigionare quella solita stupefacente magia che dal palco raggiunge il cuore del pubblico.

Per inaugurare il 2019 non perdete “Zucchero una notte a Venezia”, in onda il 1 gennaio, alle ore 19.40, su Rai 2.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *