Sfera Ebbasta non si ferma e continua la sua ascesa al successo. Un super successo e dei numeri strabilianti tra vendite e riproduzioni l’hanno portato al Rock in Roma 2018. Stiamo parlando appunto di Sfera Ebbasta, il re della musica trap italiana che si esibirà in concerto il prossimo 21 luglio 2018 presso l’Ippodromo delle Capannelle a Roma. Sfera Ebbasta, nome d’arte di Gionata Boschetti, è un rapper nato a Cinisello Balsamo nel 1992, che racconta nei suoi brani la vita nei quartieri di periferia.
Il giovane affronta il tema con molta attenzione, schiettezza e spontaneità, descrivendo un ambiente che lui conosce bene e riportando le esperienze della realtà quotidiana di quei luoghi. Oggi Sfera Ebbasta è considerato uno dei migliori rapper di nuova generazione del panorama italiano e internazionale, infatti è un personaggio molto seguito sui social network tanto da aver raggiunto in poco tempo oltre un milione di followers su Instagram.
Il primo album, che porta il suo nome e che è stato pubblicato nel settembre 2016 con etichetta Universal/Def Jam, ha superato le 50.000 copie vendute, è stato per oltre 65 settimane nella top 40 dei dischi più venduti ed è diventato Disco di Platino. Anche i tre singoli “BRNBQ”, “Figli di papà” e “Visiera a becco” sono stati premiati con il Disco di Platino, mentre “Bang Bang” e “Notti” con il Disco d’Oro. Sfera è anche stato protagonista di un’autobiografia per il progetto editoriale “Zero”.
Il 19 gennaio scorso è uscito il suo ultimo album di inediti intitolato “RockStar”, molti dei quali verranno proposti in scaletta durante l’evento romano Rock in Roma il 21 luglio. Ricordiamo che già da ieri è possibile acquistare i biglietti in prevendita sul sito del Rock in Roma e su TicketOne, mentre nei punti vendita autorizzati saranno disponibili a partire da venerdì 6 aprile alle ore 10.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *