Si è svolta la sesta edizione del Premio Pierangelo Bertoli, indetto dall’Associazione Culturale Montecristo, con la Direzione Artistica di Alberto Bertoli e Riccardo Benini e la collaborazione di BPER BANCA.
Il riconoscimento è stato assegnato a Nek, cantautore e polistrumentista italiano che nella sua carriera artistica, che dura da oltre 25 anni, ha inciso più di 15 pubblicazioni, come imposto dal regolamento del Premio. Il suo grande valore artistico è sancito, oltre che dalle sue composizioni, anche dalla risposta del pubblico, che gli ha fatto vendere sino ad ora oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo.
Sono stati assegnati anche altri riconoscimenti, fra cui il Premio Pierangelo Bertoli “A MUSO DURO” a Dolcenera, per la capacità di affrontare il suo percorso e le sue composizioni in maniera intellettualmente indipendente, rimanendo fedele a se stessa, ma anche il Premio Pierangelo Bertoli “ITALIA D’ORO” a Marco Masini, per il suo impegno nel descrivere la situazione politico-sociale contemporanea o prospettica, trattando anche temi come la violenza sulle donne o la droga in brani quali L’Italia”, “Perché lo fai”, “Malinconoia” o “Principessa”. Infine un altro importante premio, cioè il Premio Pierangelo Bertoli “PER DIRTI T’AMO” alla band Negrita,da più di due decenni band dirompente nella scena rock italiana, esempio di libertà, integrità artistica e originalità, per l’attenzione nel creare brani dal forte impatto emotivo sul tema dell’amore universale dai caratteri anticonformisti e intellettualmente indipendenti.
Gli artisti verranno premiati il prossimo 24 novembre sul palco del Teatro Storchi di Modena e si esibiranno live: la serata sarà condotta da Andrea Barbi.

INFO:
Largo Garibaldi, 15 – ingresso € 15,00 platea, balconata e palchi; € 10,00 altri posti.
Per gli iscritti al BERTOLI FANS CLUB e al EHI! NEGRITA CLUB l’ingresso è rispettivamente di € 10,00 e € 5,00 – prevendite online sul sito.
Per altre informazioni contattare i numeri 059331355 o 0592136021.

Vi ricordiamo che il Premio Pierangelo Bertoli, dedicato al cantautore sassolese, nasce con il pieno appoggio della famiglia Bertoli. Il valore artistico di Pierangelo Bertoli è stato talmente elevato da motivare la nascita di questo concorso, che intende premiare i cantautori che, come ha fatto Pierangelo, siano capaci di arrivare al cuore della gente, attraverso i contenuti dei loro testi in primis, l’impegno sociale e il non uniformarsi alle tendenze di pensiero e di moda attuali.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *