Il chitarrista dei Negramaro, Emanuele Spedicato, sarebbe ricoverato in gravissime condizioni dopo essere stato colpito da emorragia cerebrale. Secondo quanto riportato nelle ultime ore, la moglie dell’artista, lo avrebbe trovato privo di sensi a bordo piscina.
Il chitarrista della famosa band è stato ricoverato questa mattina in gravi condizioni nel reparto di rianimazione presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Lele, come viene chiamato da tutti, si sarebbe sentito male questa mattina nella sua abitazione in Salento.
Emanuele Spedicato viene ora sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico e sono ore d’attesa davvero interminabili. Noi di Spettacolo News siamo vicini alla famiglia e ci auguriamo che tutto possa concludersi per il meglio.
Vi terremo aggiornati su questa triste vicenda, ma le ultime notizie circolate svelano che Lele non sarebbe in pericolo di vita.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *