In prima assoluta andrà in onda su Zelig TV questa sera, giovedì 7 giugno, alle ore 21.15 “Musica per Emergency”. La produzione dell’evento è a cura di Smemoranda in collaborazione con Emergency. Il programma avrà come protagonisti Ermal Meta, Fabrizio Moro e Gino Strada, con la partecipazione di Nico Colonna e Gino Castaldo.
Dopo 20 anni dall’uscita de “Il mio nome è mai più”, singolo di LigaJovaPelù scritto ai tempi della guerra in Kosovo i cui ricavati furono devoluti all’associazione di beneficenza fondata da Gino Strada, Emergency si è mossa per una nuova collaborazione.
Infatti i diritti del pezzo vincitore del Festival di Sanremo 2018Non mi avete fatto niente” sono stati comprati dall’ONG per portare un contributo nelle zone di guerra; lo hanno annunciato Ermal Meta e Fabrizio Moro, insieme a Gino Castaldo, Gino Strada e Nico Colonna in un video girato presso la sede dell’organizzazione a Milano.


Non sappiamo esattamente cosa fare, ma aiutateci ad aiutarvi” dichiara Moro, mentre Meta spiega come dopo Sanremo si siano accorti di aver raccontato una storia che non gli apparteneva e “che la cosa più giusta sarebbe stata quella di darla a Emergency e di collaborare con loro, attraverso tutti i proventi che la canzone avrebbe generato”.
“Non mi avete fatto niente” sarà la sigla di apertura di “Programma Italia”, uno dei programmi di approfondimento di Zelig TV a cura di Smemoranda e Emergency, il cui scopo è quello di dare voce a vari avvenimenti di stretta attualità riguardo all’ecologia, ai diritti civili, alla libertà di pensiero, alla solidarietà e alla cultura. La collaborazione del duo poi proseguirà per l’Incontro Nazionale dei volontari di Emergency a Trento nel mese di settembre, dove si svolgerà una serata dedicata alla musica a cura dei due artisti.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *