E’ stato trovato morto ieri sera il rapper Mac Miller, 26 anni, artista molto amato dal pubblico ed ex di Ariana Grande. Mac Miller da diverso tempo lottava contro la sua dipendenza dagli stupefacenti, ma purtroppo non ce l’ha fatta ed è morto per overdose. Il giovane rapper è stato trovato senza vita nella sua camera da letto, nella casa nella San Fernando Valley, in California ed era reduce dall’uscita del suo quinto disco, rilasciato proprio il mese scorso.
Mac Miller ed Ariana Grande si erano lasciati a maggio scorso, dopo aver anche collaborato dal punto di vista lavorativo. Lui, inoltre, ha accolto la Grande sulla pista dell’aeroporto quando è tornata negli Stati Uniti in seguito all’attacco terroristico al termine del suo concerto a Manchester. Al momento lei non ha ancora commentato la morte dell’artista e suo ex fidanzato, ma ha disattivato i commenti sulla sua pagina Instagram a seguito di una serie di osservazioni negative da parte del pubblico.

Mac Miller e Ariana Grande

I suoi familiari lo hanno ricordato dichiarando: “Era una luce brillante in questo mondo per la sua famiglia, i suoi amici e i suoi fan.“.
Purtroppo il mondo della musica perde un ragazzo pieno di talento: non possiamo far altro se non ricordarlo ascoltando uno dei suoi pezzi più famosi.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *