Marco Mengoni torna sulla scena musicale con delle grandi novità: due singoli che usciranno oggi insieme a due videoclip e l’annuncio delle prime date del suo tour#MengoniLive2019”.
I nuovi brani intitolati “Voglio” e “Buona vita” anticipano l’album in uscita il prossimo 30 novembre e sono stati presentati ieri in anteprima a 50 fortunati fan. I prescelti sono stati selezionati attraverso uno speciale game creato sulla Marco Mengoni App e hanno potuto ascoltare e vedere i videoclip in esclusiva.
Da oggi invece le canzoni saranno in rotazione radiofonica e disponibili su tutte le piattaforme digitali, mentre i video saranno online sul canale ufficiale del cantante e su YouTube Music.
“Voglio” e “Buona vita” sono due singoli molto diversi tra loro, portano alla luce due mondi musicali distanti e vengono rappresentati da due clip visivamente opposte ma complementari.
Il primo è avvolto da delle atmosfere cupe e rarefatte, che vengono descritte anche con piani sequenza adrenalinici. Il secondo, invece, si presenta come una storia solare, vivace e colorata supportata da un montaggio dinamico e libero.
“Voglio” è incentrato sulle tematiche della solitudine, la quale si può provare anche in mezzo a milioni di persone, come è accaduto allo stesso Marco Mengoni a New York. Le figure del video impersonano tutte le sensazioni che possono passare dentro a ciascuno di noi mentre le attraversiamo, le elaboriamo e le racchiudiamo interiormente per darci forza.
“Buona vita” è una raccolta di fotografie luminose con colori, gusti e sapori che rimandano alla tradizione araba o caraibica, conosciute durante la scrittura di questo nuovo album. L’artista racconta la Sicilia, terra unica e multiculturale fatta di intrecci e tanta bellezza.
I biglietti per il “#MengoniLive2019” sono in prevendita sulla App Ufficiale, da oggi sulla My Live Nation e da domani saranno acquistabili su tutti i canali ufficiali, tra cui TicketOne.

La locandina del tour con le prime date ufficializzate:

Le cover dei 2 singoli:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *