Le Vibrazioni lanciano il nuovo singoloPensami così” e sono pronti a partire per un tour europeo davvero incredibile!
Proprio così, la band sarà in rotazione radiofonica dal prossimo 28 settembre con una nuova canzone, mentre dal mese di febbraio 2019 sarà in giro con il “Così Sbagliato – European Tour“.
Il nuovo pezzo – una rock ballad con il sound coinvolgente e tipico de Le Vibrazioni – arriva dopo le hit “Così Sbagliato” e “Amore Zen“, che hanno sancito il ritorno sulle scene della band milanese, suggellato da un lungo tour di oltre 40 date.
Queste le parole di Francesco Sarcina, leader del gruppo, in merito al brano: “Nata sul letto di una stanza d’albergo durante il tour estivo, in un momento dove si è lontani da casa da tanto tempo e si cambia in continuazione letto dove si dorme…e si sa che la lontananza dagli affetti più cari può creare incomprensioni. ‘Pensami Così’ racconta quindi della fine di una storia per colpa della musica, che spesso è alimentata da quell’amore stesso. Ironia della sorte: un amore dà vita a una canzone che parla della fine di un amore!”.
E’ già possibile ascoltare un assaggio della canzone nel programma televisivo “Vieni Da Me“, show del pomeriggio di Rai 1 condotto da Caterina Balivo, per cui Le Vibrazioni hanno composto sigla e jingle.
Il tour europeo prenderà il via il 5 febbraio 2019 a Madrid, ma a seguire potrete leggere tutte le tappe: cliccando QUI, invece, a partire dal 28 settembre, ci sarà la possibilità di acquistare i biglietti per i vari concerti.

COSÌ SBAGLIATO – EUROPEAN TOUR

  • Martedì 5 febbraio, MADRID @ Cafè Berlin
  • Mercoledì 6 febbraio, BARCELLONA @ Razzmatazz
  • Venerdì 8 febbraio, PARIGI @ La Boule Noire
  • Sabato 9 febbraio, BRUXELLES @ VK
  • Domenica 10 febbraio, LIVERPOOL @ Invisible Wind Factory
  • Lunedì 11 febbraio, DUBLINO @ Whelan’s
  • Martedì 12 febbraio, LONDRA @ O2 Academy Islington
  • Giovedì 14 febbraio, AMSTERDAM @ Q-Factory
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *