Debutterà il 12 febbraio a Milano il “Lorenzo Live 2018”, nuovo tour di Jovanotti che punta a superare i successi precedenti di “Lorenzo negli stadi 2015” e “Lorenzo nei Palasport”. “Voglio fare il mio spettacolo migliore da sempre!”, così afferma l’artista dopo le prime prove a Cortona che lo vedono soddisfatto e pronto a mettere in scena uno show sensazionale.
I Palazzi dello Sport di dieci città italiane saranno investiti dalla musica del cantautore per più giorni, proprio per personalizzare l’allestimento scenografico del luogo sfruttando le caratteristiche dello spazio. Lo spettacolo sarà quindi uno show a tutto tondo, che coinvolgerà e stupirà il pubblico attraverso tutti i mezzi artistici ed espressivi, dal suono, alla tecnologia, agli effetti speciali. Alla realizzazione degli eventi ha collaborato anche Paul Normandale, light designer dei recenti show di Shakira, Paul McCartney, Coldplay e Depeche Mode.
Il tour ha già fatto esaurire i biglietti delle 4 serate a Torino il 3, 4, 6 e 7 aprile e, vista la grande richiesta dei fan piemontesi, la Trident Music ha concesso una quinta serata al Pala Alpitour il 9 aprile. Dopo le 12 date annunciate al Forum di Milano dal 12 al 28 febbraio, il “Lorenzo Live 2018” si sposterà per 3 serate a Rimini dal 3 marzo e poi a Firenze dal 10 marzo. Seguiranno poi le tappe di Torino con cinque concerti dal 3 aprile, Bologna con tre dal 13 aprile, Roma con otto dal 19 aprile, Acireale l’8 e 9 maggio e Verona con sei serate all’Arena dal 15 maggio.
Il tour proseguirà poi ad Eboli e ad Ancona e uscirà dall’Italia con sei concerti tra Stoccarda, Vienna, Zurigo, Bruxelles, Londra e Lugano.
I biglietti per tutte e 58 le date del tour sono disponibili su TicketOne.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *