Ormai è tutto pronto e si avvicina il momento della finale dell’Eurovision Song Contest 2018, che sarà trasmessa domani sera, 12 maggio, in diretta su Rai 1. Quest’anno il famoso concorso canoro, giunto alla sua 63esima edizione, si sta svolgendo all’Altice Arena di Lisbona, in Portogallo, Paese vincitore della scorsa edizione. A rappresentare l’Italia in finale sarà il duo vincitore dello scorso Festival di Sanremo composto da Ermal Meta e Fabrizio Moro, in gara con il brano “Non mi avete fatto niente”.
Le due semifinali del contest si sono svolte l’8 ed il 10 maggio e dei 37 Paesi concorrenti solo 20 hanno passato il turno aggiudicandosi un posto per la finale: Albania, Austria, Bulgaria, Cipro, Estonia, Finlandia, Irlanda, Israele, Lituania, Repubblica Ceca, Norvegia, Serbia, Danimarca, Moldavia, Paesi Bassi, Australia, Ungheria, Svezia, Slovenia e Ucraina. L’ Italia invece ha potuto evitare la selezione dal momento che fa parte dei Big Five, i Paesi finalisti di diritto, in cui compare assieme a Francia, Regno Unito, Spagna e Germania e al vincitore dell’ultima edizione, in questo caso il Portogallo.
I bookmaker riportano come possibile nazione favorita per la vittoria Cipro, rappresentato da Eleni Foureira con “Fuego”, seguito da Norvegia, Israele e Francia. Più complessa sarà la competizione per i nostri cantanti, piazzati secondo le stime al 34esimo posto. Nonostante ciò fa ben sperare l’essere stati inseriti nella scaletta all’ultimo posto, subito prima delle votazioni: ciò valse il terzo posto a Il Volo nel 2015. Ad aprire la gara sarà invece l’ucraino Melovin con il pezzo “Under the ladder”. Non resta che seguire l’evento che sarà trasmesso in prima serata su Rai 1 domani e fare il tifo per Fabrizio Moro e Ermal Meta!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *