Elton John dice addio ai concerti e si ritira. Il prossimo tour sarà l’ultimo e partirà l’8 settembre del 2018, per una durata di tre anni. Non a caso il titolo è “Farewell Yellow Brick Road Tour“, con “addio” al posto del “goodbye” (arrivederci) del celebre brano del 1973.
L’annuncio è arrivato in diretta streaming mondiale da parte dello stesso artista sul suo canale YouTube. “Le mie priorità sono cambiate, ora devo pensare a mio marito e alla mia famiglia, ai miei figli“, ha detto al pubblico dopo aver suonato dal vivo per venti minuti alcuni tra i suoi più grandi successi. Prima di andare in pensione, sir Elton John si esibirà in oltre 300 date in vari Paesi del mondo, concerti che lo terranno impegnato fino al 2020.
Ma anche dopo il tour, l’artista non pensa certo di smettere con la musica: “Sarò ancora creativo, ma non viaggerò più. Continuerò a scrivere canzoni e incidere album”. Le date del tour non sono ancora note, ma il primo lotto di biglietti per il Nord America sarà in vendita dal 2 febbraio. Il lunghissimo tour d’addio di Elton John, in Italia toccherà Roma, Lucca, Bologna e Milano tra estate 2019 e primavera 2020. Artefice di una carriera da oltre 400 milioni di album venduti ad ogni latitudine l’artista spiega: “Nel mio ultimo tour, ho in programma di portare la passione e la creatività che ha intrattenuto i miei fans per decenni“. Alcuni alimentano perplessità a riguardo di questo tour d’addio. Ma… i 70 anni, i bypass coronarici, il vuoto lasciato lo scorso dicembre dalla perdita della madre inducono a credere che questo sarà veramente il Farewell Tour.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *