Sono ormai 40 anni che una delle chitarre più brillanti d’Italia, quella di Alex Britti, si è affacciata sulla scena della musica. A festeggiare la ricorrenza ci sarà “40 anni in blues”, una delle serate del Roma Summer Fest, che si terrà venerdì 13 luglio alle ore 21.00 nella Cavea dell’Auditorium Parco della Musica.
Grandi protagonisti saranno Alex Britti (ovviamente) e la sua chitarra, inseparabili dal loro primo incontro. La setlist si preannuncia davvero succulenta per chi avrà l’onore ed il piacere di ascoltare il bluesman romano all’azione. Ovviamente ripercorrerà tutti i momenti salienti della sua densa carriera artistica, una narrazione che si snoderà in musica, dai brani degli esordi fino a quelli della maturità, da quelli più popolari a quelli meno commerciali.
Ma Alex Britti non sarà solo a guidarci in questo viaggio, avendo scelto degli ottimi compagni di avventura, musicisti navigati e professionisti del settore. La band che suonerà con l’artista in “40 anni in blues” è composta da Giulio Rocca alla batteria, Matteo Carlini al basso, Stefano Sastro alle tastiere, Daniele Leucci alle percussioni e le splendide coriste Cassandra De Rosa e Debora Cesti.
Con Giulio Rocca e Stefano Sastro ha già condiviso molteplici esperienze, mentre Matteo Carlini e Daniele Leucci sono due promettenti musicisti che, pur essendosi affacciati da poco sulla scena musicale, si sono saputi distinguere per talento ed estro. Il concerto sarà un evento unico, data “l’esperienza e la solidità sonora dei Senatori affiancati all’estro e supporto creativo dei nuovi talenti” chiamati dal festeggiato ad intervenire al compleanno della sua carriera. Il centro propulsore della serata di venerdì 13 luglio sarà, neanche a dirlo, il blues, da sempre musa ispiratrice del cantautore, ma anche il pop, che dà quella vena di intimismo e emozionalità per cui Alex Britti è stato da sempre apprezzato.
Su TicketOne ci sono ancora biglietti disponibili. State aspettando che finiscano?

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *