Tutto pronto per la seconda fase macroregionale del Tour Music Fest edizione 2017 del più grande contest musicale d’Europa dedicato alla musica nuova ed emergente. Potranno partecipare al festival cantanti, band, rapper e musicisti suddivisi nelle seguenti categorie artistiche: original band, cover & tribute band, gruppi vocali, interpreti, cantautori, musical performer, rapper, musicisti e autori.
Il viaggio in giro per l’Italia del Tour Music Fest alla ricerca dei migliori artisti e band emergenti, giunto alla sua decima edizione, è partito da Roma il 5 maggio e ripartirà da Palermo il 3 e il 4 ottobre prossimi. Le selezioni proseguiranno poi il 10 ottobre con la tappa di Firenze, il 12 e il 13 ottobre sarà la volta di Napoli, mentre dal 16 al 18 ottobre si terranno le selezioni per la tappa di Milano. Bologna sarà la protagonista nelle date del 19 e del 20 ottobre, cui seguirà Bari il 23 ottobre e alla Capitale spetterà la chiusura del casting nelle date del 27, 28 e 29 ottobre. Obiettivo del festival è da sempre quello di supportare la musica emergente, contribuendo attraverso i “ music camp” alla crescita formativa dei giovani artisti. Il corpo docenti, capitanato da Mogol, è formato da importanti professionisti del settore come Francesco Gazzè (autore dei testi di Max Gazzè), Valter Sacripanti (produttore artistico di Nek), Giampaolo Rosselli (direttore artistico TMF, consulente Sony Music che ha collaborato con artisti del calibro di Lucio Dalla, Antonello Venditti, Giorgia, Luca Carboni, Gigi D’Alessio, Le Vibrazioni, il Nucleo, Simone Cristicchi).
Nella data odierna si concluderà il camp che ha avuto inizio lo scorso venerdì 22 e che ha reso indimenticabile per ogni partecipante questo weekend carico di attività, professionalità e adrenalina per definire, programmare e potenziare il proprio percorso artistico e professionale. La passione per la musica, grazie alla vittoria come New Talent Sanremo 2016 presso L’altro mondo studios, ha permesso infatti al giovanissimo rapper Marco Lo Iacono, nome d’arte Sagoma, di poter partecipare direttamente al camp, bypassando le selezioni, nella prestigiosa location del CET (Centro Europeo di Toscolano) di Mogol  e concorrere per la sfida finale. La vittoria consentirà, oltre alle esibizioni live nei locali storici come il Piper Club e l’Atlantico, anche prestigiosi premi e contratti di sponsorizzazione e distribuzione Sony Music Italy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.