Phil Collins è stato costretto a sospendere il tour a causa di una caduta: ora è ricoverato in ospedale e sarà tenuto in osservazione per le prossime 24 ore. Il cantautore è caduto mentre era nella sua stanza d’albergo ed è scivolato su un gradino andando verso il bagno. Cadendo ha sbattuto la testa, riportando una profonda ferita alla fronte. Phil Collins è stato subito soccorso e portato in ospedale, dove gli è stato detto di rimanere in assoluto riposo.
Purtroppo da diverso tempo ha difficoltà a camminare per un problema al piede dovuto ad un’operazione alla schiena.
L’artista si sarebbe dovuto esibire a Londra questa sera e domani sera alla Royal Albert Hall ed i concerti sono stati rinviati a novembre, più precisamente il 26 e 27 novembre 2017.
L’ex membro dei Genesis dovrebbe riprendere il tour domenica a Colonia, in Germania, per poi esibirsi a Parigi e successivamente tornare a Londra per una performance a Hyde Park il prossimo 30 giugno.
I nostri migliori auguri di pronta guarigione!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *