Si è tenuta questa mattina a Roma la conferenza stampa di presentazione del nuovo disco di Peter Cincotti, in uscita il prossimo 13 ottobre ed intitolato “Long Way From Home“. L’album contiene 12 tracce ed è stato interamente prodotto e realizzato dall’artista newyorkese, ma di origine italiana. Durante la conferenza, Peter Cincotti ha ricordato le sue origini italiane, ha parlato del suo rapporto con l’Italia e del fatto che nel disco siano contenute due tracce dedicate proprio a questo, intitolate “Palermo” e “Roman skies”. A tal proposito il musicista ha affermato: “Molte canzoni di questo disco sono state ispirate specificamente dall’Italia: “Roman Skyes” l’ho scritta seduto in un taxi per le strade di Roma; “Palermo” mi è venuta in un sogno. Quindi, consapevolmente o inconsapevolmente, tra tutto il mio viaggiare nel mondo, le mie esperienze in Italia hanno particolarmente segnato questo album in un modo che nessun altro Paese ha fatto“.
In questo nuovo lavoro discografico, sempre partito dal pianoforte che si percepisce preponderante in ogni canzone, Cincotti ha voluto sperimentare ed osare, dando un tocco più ritmico e vivo ai brani, in cui racconta situazioni di vita vissuta attraverso un sound piacevole, elegante e coinvolgente. E’ evidente come in ogni singolo pezzo vi sia una ricercatezza quasi maniacale, che rende il prodotto intimo ma allo stesso tempo accessibile a tutti.
Nell’incontrare i giornalisti italiani, Peter Cincotti ha anche ricordato con grande piacere l’esperienza vissuta al Festival di Sanremo in cui ha presentato il brano “La felicità (All I need you back)” al fianco di Simona Molinari, ma anche alcune esperienze cinematografiche, fra cui il suo cameo in “Spider Man 2”.
Attualmente l’artista si sta concentrando su “Long Way From Home”, che presenterà live al pubblico di tutto il mondo attraverso un ricchissimo tour, che farà tappa anche in Italia per 5 date nel mese di dicembre. Cincotti infatti si esibirà al BlueNote di Milano il prossimo 5 dicembre, il 12 dicembre al Teatro Puccini di Firenze il 13 dicembre presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma il 14 dicembre al Modo di Salerno ed infine il 15 dicembre al Teatro Forma di Bari.
La cosa poi importante da farvi sapere è che il musicista è anche al lavoro per la realizzazione di due musical, di cui ancora non sappiamo nulla. Al momento sappiamo solo che è molto ottimista per questi nuovi progetti, che speriamo possano veder presto la luce del sole! A seguire avrete modo di leggere la tracklist completa del disco, mentre presto pubblicheremo il video con le nostre domande! Continuate a seguirci!

Carlotta d’Agostino

La Tracklist:

Long way from home
Sexy
Made for me
Story for another day
Palermo
Too Soon
Roman skies
Half of you
What’s Sara doing?
Wanna be
Hangover City
Sounds of summer

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *