Si è tenuto ieri all’Old Trafford Cricket Ground di Manchester il concerto beneficoOne Love Manchester“, organizzato da Ariana Grande a seguito dell’attentato terroristico dello scorso 22 maggio, in cui un kamikaze si è fatto esplodere al termine dello show della giovane cantante americana, provocando la morte di 22 persone e ferendone tante altre.
Lo spettacolo è stato organizzato per far partire una raccolta fondi in favore delle famiglie colpite dall’attentato e al momento sono stati incredibilmente raccolti 10,5 milioni di euro.
“One Love Manchester” è stato un concerto – evento indimenticabile, in cui si sono succeduti sul palco tantissimi teen idol, ma anche grandi artisti di fama mondiale: non sono mancati i Take That, Robbie Williams, Justin Bieber, i Coldplay, i Black Eyed Peas, Katy Perry, Miley Cyrus, Pharrell Williams, Usher, Imogen Heap, a sorpresa Liam Gallagher – ex Oasis – e, ovviamente Ariana Grande.
Emozione alle stelle, lacrime, commozione, ma anche tanto divertimento e una paura che sembra già lontana: non è mancato il coraggio del pubblico, nonostante i recenti attentati che appunto hanno colpito Manchester e Londra, un paio di giorni fa. Oltre 50 mila persone hanno preso parte alla manifestazione di beneficenza, hanno cantato, ballato e condiviso un momento unico ed irripetibile.
Inoltre non sono mancati video messaggi d’affetto e condivisione da parte di alcuni personaggi dello spettacolo, tra cui ricordiamo Stevie Wonder, David Beckham, Paul McCartney, U2.
In Italia lo spettacolo è stato trasmesso in diretta su Rai 1 e Radio 2, ma è stato seguito in tutto il mondo, riscontrando un numero incredibile di pubblico.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *