In questi giorni il rinomato circolo arci di Roma, il Monk, accoglierà il festival “MEIllenials” organizzato dal MEI, il premio dedicato ad artisti indipendenti pensato da Giordani Sangiorgi. È un’occasione d’oro per i giovanissimi di imparare partecipando a workshop, di rilassarsi con aperitivi social, di estasiarsi tra sonorità e luci sperimentali e, chi lo sa, magari di incontrare il proprio artista indipendente preferito. Tra giovedì e venerdì notte sono molti gli artisti che si sono esibiti sui palchi del Monk: La Notte, Carlo Valente, Agnese Valle, Dan Zul, Emilio Stella, Kafka sulla spiaggia, Blùmia, Gomma, Andrea Zoll, Andrea Madeccia, Marcondiro, Mirkoeilcane, Leo Folgori, Black Snake Moan e Lucio Corsi. Ad una rapida occhiata sui social network si scopre che i millenials fruitori sono stati molto impazienti per gli ospiti d’eccezione Daniele Coccia e The Niro. Entrambe le serate sono state chiuse dal rapper Skuba Libre, che con l’occasione ha fatto sentire sentire in anteprima al pubblico le tracce del suo nuovo album intitolato “L’ultima luce”.
“Meillenials”, in quanto festival dedicato ai giovanissimi, non poteva escludere le future possibili leve musicali, ragion per cui hanno avuto l’occasione di suonare e cantare i vincitori di un contest che ha selezionato le migliori formazioni tra le scuole medie e superiori di Roma. Ieri infatti si sono esibiti nel salotto nel Monk, all’attenzione di artisti già formati, Giulio Ronzoni, Marianne Leoni e Ottobre ed oggi sarà il turno di Diretti contromano, Pain is a Dress e Lino Spinelli.
Lo scorso 20 dicembre si è parlato delle novità circa il Codice dello Spettacolo, che finalmente sta avendo l’attenzione che merita nelle Camere e c’è stata anche la presentazione del libro sui 40 anni di storia degli Skiantos e la prima nazionale di CARACAS. Il prossimo 23 dicembre si festeggeranno i 5 anni della rivista ExitWell, con la Miglior Band Le Capre a Sonagli, e tanti altri. Insomma, “MEIllenials” è un festival di indipendenti per giovani indipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.