Lady Gaga è stata ricoverata in ospedale con forti dolori fisici, ha dovuto così annullare il concerto di ieri sera in Brasile per il “Rock in Rio”: “Sono devastata, farei qualsiasi cosa per voi ma ora devo occuparmi del mio corpo” si è scusata la cantante. Qualche giorno fa Gaga aveva spiegato su Twitter di soffrire di fibromialgia, una sindrome reumatica caratterizzata da dolore muscolare e ai tessuti fibrosi di tipo cronico associato a rigidità, insonnia o disturbi del sonno. La pop star ha deciso di raccontare la sua convivenza con la malattia nel documentarioFive Foot Two”, diretto da Chris Moukarbel, disponibile su Netflix dal prossimo 22 settembre, spiegando la sua intenzione su twitter: “Nel documentario parlo di fibromialgia, spero che serva ad aumentare la consapevolezza su tale sindrome e a mettere in contatto tra loro le persone che ne soffrono”.
La cantante ha inoltre postato su Instagram due scatti che la ritraggono distesa sul letto d’ospedale: “Non è un semplice dolore all’anca o un problema derivante dal logorio del tour, sto veramente male. Sono comunque in buone mani e circondata dai migliori dottori. Ricordatevi per favore che vi amo” e ancora: “Chiedo la vostra comprensione, e prometto di ritornare ad esibirmi il prima possibile”.
Lady Gaga con il “Joanne World Tour” sta portando in giro per il mondo il suo quinto album “Joanne” (2016), questo si è rivelato essere l’ultimo tour prima della pausa annunciata pochi giorni fa dalla cantante in occasione del “Toronto Film Festival”. Per i fan, quindi, i concerti di questi mesi saranno gli ultimi per vedere dal vivo la loro beniamina, che da inizio 2018 prenderà una pausa dalle scene.
Il prossimo 26 settembre è prevista anche una tappa italiana del “Joanne World Tour” al Mediolanum Forum di Milano, ce la farà la pop star ad esibirsi? Intanto le facciamo i nostri migliori auguri, sperando di vederla presto nuovamente sul palco!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *