E’ stato celebrato a distanza di 3 mesi dalla morte ed in forma privata il funerale di George Michael: l’artista si è spento nella sua casa di di campagna nell’Oxfordshire lo scorso 25 dicembre per cause naturali. Michael, infatti, era affetto da una malattia cardiaca e da steatosi epatica, mentre in passato, aveva combattuto contro altri problemi di salute e di tossicodipendenza.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *