Il prestigioso Taormina Film Fest sta per tornare con la sua edizione 2023, promettendo un’esperienza cinematografica indimenticabile. La co-direzione artistica, a firma di Beatrice Venezi e Barrett Wissman, conferma l’impegno nel portare al pubblico un’ampia selezione di opere di grande spessore artistico.

L’atteso festival si terrà dal 23 giugno al 18 agosto, con il suggestivo Teatro Antico che accoglierà le anteprime dei film più attesi. Sin dal primo giorno, sabato 24 giugno, il pubblico sarà deliziato dall’anteprima assoluta di “Lo Sposo Indeciso che non poteva (o forse non voleva) più uscire dal bagno“. La commedia, diretta da Giorgio Amato, vanta un nutrito cast di attori italiani, tra cui Gianmarco Tognazzi, Ilenia Pastorelli, Stefano Pesce, Francesco Pannofino, Ornella Muti e Claudia Gerini. La trama, agrodolce e avvincente, racconta la storia di un filosofo di fama internazionale e una bellissima ragazza delle pulizie che, nonostante le differenze sociali e culturali, decidono di sposarsi, senza conoscere la maledizione che incombe sul loro amore.

La magia continua domenica 25 giugno con l’anteprima italiana del nuovo capitolo del leggendario franchise di Indiana Jones. “Indiana Jones e il Quadrante del Destino“, diretto da James Mangold, vedrà Harrison Ford tornare a vestire i panni dell’eroe archeologo. Il film, prodotto da Lucasfilm e basato sui personaggi creati da George Lucas e Philip Kaufman, promette di offrire un’avventura epica con un cast di eccezione, tra cui Phoebe Waller-Bridge, Antonio Banderas e Mads Mikkelsen. Ancora una volta, la colonna sonora sarà firmata dal maestro John Williams, che ha accompagnato le avventure di Indiana Jones fin dal primo film nel 1981.

Il 26 giugno, il festival accoglierà la prima europea di “A Thousand And One“, opera della regista A.V. Rockwell, già premiata al Sundance Film Festival. Questo film, interpretato dalla superstar musicale Teyana Taylor, racconta la storia di una donna che rapisce il proprio figlio dal sistema di affidamento per trovare un senso di casa e stabilità nella frenetica New York in continua evoluzione.

Il giorno successivo, martedì 27 giugno, il Taormina Film Fest riserverà una serata speciale per il pubblico giovane e gli appassionati dei social media. Nell’ambito di “Influential Shorts“, curato da Bella Thorne, verranno presentati nuovi cortometraggi diretti da noti artisti provenienti dal mondo dei social media, tra cui Bella Thorne stessa, Nina Dobrev, Khaby Lame, Jacqueline Fernandez, Amanda Cerny, Adriana Lima e Barbara Palvin. Sarà un’occasione unica per assistere al primo incontro di questi talenti con l’arte cinematografica.

Il 28 giugno, il festival proporrà la prima assoluta di “Billie’s Magic World“, diretto da Francesco Cinquemani. Questa produzione italiana, firmata da Santo Versace e Gianluca Curti, racconta una favola per bambini che vede i fratelli Alec e William Baldwin recitare insieme per la prima volta. Il film, arricchito da animazioni e cartoni animati, coinvolge anche la voce di Johnny Depp nella versione originale, dando vita al magico pupazzo Johnny “Puff”, pronto a salvare i bambini dalle malefatte del perfido mago Lord Domino.

La serata del 28 giugno riserva un’ulteriore sorpresa con la proiezione in seconda serata di “Cattiva Coscienza“, la nuova commedia di Davide Minnella. La storia ruota attorno alle coscienze degli esseri umani che, tranne una, sono scoraggiate e inascoltate nel Mondo Altro. Otto, la migliore coscienza d’Italia, si imbarca in una missione per riportare Filippo, il suo “protetto”, sulla retta via dopo che si innamora di un’altra donna. Tuttavia, il confine tra bene e male si fa più sfocato quando l’amore entra in gioco. Nel cast del film figurano attori del calibro di Francesco Scianna, Filippo Scicchitano, Matilde Gioli, Beatrice Grannò e molti altri.

Giovedì 29 giugno, il Taormina Film Fest accoglierà 3 nuove pellicole. In prima europea, il documentario “Little Richard: I Am Everything“, diretto da Lisa Cortès, offre un’intima incursione nel mondo interiore della leggenda del rock ‘n’ roll, ripercorrendo la sua vita attraverso testimonianze e filmati d’archivio.

In seguito, il Teatro Antico ospiterà in prima assoluta “I Peggiori Giorni” di Edoardo Leo e Massimiliano Bruno, un film a episodi che esplora le tradizioni italiane legate alle festività. Prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, questo film riunisce un cast di grandi attori, tra cui Edoardo Leo, Massimiliano Bruno, Anna Foglietta e Fabrizio Bentivoglio, per raccontare storie ambientate durante Natale, il Primo Maggio, Ferragosto e Halloween.

A chiudere la serata, arriva in prima europea “Divinity“, un visionario thriller fantascientifico dal look retrò diretto da Eddie Alcazar e prodotto da Steven Soderbergh. Il film, presentato in anteprima al Sundance Festival, offre una narrazione visiva unica e coinvolgente, con un cast eclettico che include Stephen Dorff, Bella Thorne, Karrueche Tran e Scott Bakula.

Il 30 giugno, il festival propone in prima italiana “Jean Du Barry“, il nuovo film della talentuosa regista, sceneggiatrice e attrice francese Maïwenn. Questo dramma, liberamente ispirato alla vita dell’ultima amante di Luigi XV alla corte di Versailles, vede Maïwenn stessa affiancata da Johnny Depp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *