Settimana calda quella del Festival di Cannes 2022 (e no, non c’entrano le alte temperature). La settima serata della manifestazione cinematografica più in della Costa Azzurra ha visto una parata di stelle che hanno incendiato il red carpet. Qualche esempio? Eccovi accontentati.

Porta ancora in alto il soprannome attribuitole anni fa, la Venera Nera, grazie alla sua indiscutibile bellezza, che il tempo sembra non scalfire: stiamo ovviamente parlando di Naomi Campbell, 52 anni compiuti da poco. L’ex top model si è presentata a Cannes in un elegantissimo abito nero firmato Valentino Haute Couture, impreziosito da una profonda scollatura sul davanti. Naomi è arrivata alla Croisette in occasione della presentazione del film Heojil Kyolshim di Park Chan-wook.

Occhi puntati poi su Sharon Stone, che ha sfilato in un meraviglioso vestito lungo verde con spacco laterale vertiginoso (ed è subito dejà vu alla famosa scena di “Basic Instinct” dove la Stone accavalla le gambe, mostrandosi in tutta la sua sensualità). Alla proiezione della pellicola “Crimes of the future” di David Cronenberg anche il cast dei protagonisti, tra cui Kristen Stewart, in una gonna bianca con maxi-fiocco abbinata a un crop top paillettato e l’italianissima Denise Capezza, in un abito rosa Giorgio Armani con pois e tulle.

Altra italiana sbarcata al Festival di Cannes 2022 è stata la direttrice d’orchestra Beatrice Venezi, di lilla vestita da Alberti Ferretti. Nostri connazionali attesissimi sono sicuramente i Maneskin, che hanno preso parte alla colonna sonora del film “Elvin” di Baz Luhrmann. Curiosissimi di vedere il loro look da veri rock and roller!

A voi quali look sono piaciuti di più? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.