È molto usuale visitare i set di film o di serie Tv iconici, ma Airbnb è andato oltre questo. Il famoso portale di annunci dà infatti la possibilità di soggiornare nella casa dove è stata girata una delle pellicole più viste di sempre: “Mamma ho perso l’aereo”.

Le prenotazioni per vivere questa esperienza unica sono partite lo scorso 7 dicembre e solo 4 fortunati riusciranno ad addentrarsi nella ‘umile’ dimora dei McCallister, situata nel sobborgo di Winnetka (Illinois) e composta da 14 camere, 3 bagni, un grande porticato in veranda con un lampadario e la scala da cui il piccolo Kevin scendeva in stile ‘urlo di Munch’. Non mancherà il divertimento, perché sarà possibile sbizzarrirsi con le trappole esplosive, il dopobarba da usare rigorosamente davanti allo specchio o fare una scorpacciata di mac and cheese e della miglior pizza di Chicago. In pieno stile natalizio, troverete anche scintillanti luci e un albero perfettamente tagliato per celebrare la stagione.

Ad accogliere gli ospiti ci sarà Buzz McCallister, interpretato da Devin D. Ratray“Potreste ricordarmi come un personaggio non particolarmente simpatico. Ora sono cresciuto e sono felice di condividere con voi la casa della mia famiglia – e anche la mia pizza! – durante le vacanze di Natale. Ma mi raccomando, non fate scappare la mia tarantola Axl questa volta!”, ha dichiarato l’attore scherzando.

L’iniziativa di Airbnb coincide con l’uscita di “Home Sweet Home Alone”, il remake di “Mamma ho perso l’aereo”, che ha debuttato su Disney+ lo scorso 12 novembre. Chi vincerà il soggiorno per la notte del 12 dicembre 2021, pagherà un prezzo simbolico di 25 dollari e contribuirà ad un nobile gesto. Airbnb, infatti, farà una donazione in favore dell’ospedale pediatrico La Rapida di Chicago.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe vivere una notte come Kevin McCallister?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.