#UnaVocePerLoSpallanzani: un hashtag che racchiude l’iniziativa lanciata per aiutare uno degli ospedali impegnati in prima linea contro l’emergenza Coronavirus. Doppiatori e attori si mobilitano sui propri profili social invitando quante più persone possibili a raccogliere fondi per sostenere la ricerca e il lavoro dello Spallanzani di Roma.

#UnaVocePerLoSpallanzani nasce da un’idea di Antonella Giannaccaro, con la collaborazione di Simone De Gasperis e Sara Giacopello. A coordinare e supportare il nobile progetto è invece l’Associazione Le Voci del Cuore Dopp Onlus, di cui è presidente Ilaria Stagni. È stata proprio lei a volere fortemente la realizzazione dell’associazione dedicata ai piccoli degenti: “Pensiamo che l’esperienza di attori e doppiatori sia utile per creare momenti di gioia e spensieratezza in ambienti in cui si vive tensione e preoccupazione. Siamo convinti che l’arte, in tutte le sue forme ed espressioni, agisca come terapia per risolvere o lenire problematiche che hanno a che fare con il disagio esistenziale, psichico ed emotivo dei pazienti ricoverati. Crediamo che il linguaggio dell’arte sia universale e una necessità per arricchire l’anima e lo spirito.”.
Ad oggi sono 100 i doppiatori professionisti che operano nei diversi reparti ospedalieri e non solo: le loro attività coinvolgono anche le case di riposo per gli anziani e le case di accoglienza per le famiglie di bambini malati oncologici. La Onlus rivolge poi un pensiero ai nostri amici a quattro zampe e all’ambiente ed è pronta a supportare le associazioni che se ne occupano.

Insieme tutto è possibile!

Per maggiori info: QUI

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *