L’emergenza Coronavirus non ha risparmiato nessun settore, inclusa l’industria cinematografica, dove la maggior parte degli eventi sono stati annullati o rinviati e tra quest’ultimi figura anche il Taormina FilmFest 2020.
La 66esima edizione della manifestazione avrebbe dovuto tenersi dal 28 giugno al 4 luglio al Teatro Antico di Taormina, ma avrebbe costituito un rischio troppo elevato. Ha spiegato infatti Lino Chiechio, General Manager di Videobank S.p.A., società a cui è assegnata l’organizzazione del Festival: “In ottemperanza allo stato di emergenza già proclamato dal Consiglio dei Ministri, non intendiamo incentivare assembramenti di pubblico e presenze internazionali. In una così drammatica contingenza storica, in conformità ai recenti provvedimenti assunti dal Governo e in adesione alle misure restrittive già impartite, deve essere priorità di ogni evento di spettacolo salvaguardare l’incolumità del pubblico.”.
Un aspetto ricalcato a sua volta da Manlio Messina, Assessore Regionale per il Turismo, lo Sport e lo Spettacolo: “Appare poco prudente e opportuno da parte dell’ente pubblico favorire la concentrazione di pubblico e presenze in spazi come il Teatro Antico, senza aver a tutt’oggi chiare le misure sanitarie di protezione da porre in essere.”.

Così di comune accordo tra il sindaco di Taormina Mario Bolognari, l’azienda leader nel broadcasting video, guidata da Lino Chiechio e Maria Guardia Pappalardo e la Produzione diretta da Marco Fallanca, con la Direzione Artistica di Leo Gullotta, Francesco Calogero e Francesco Alò, il Taormina FilmFest è stato rimandato a data da destinarsi.
La kermesse, che è tornata agli splendori di un tempo, prevede sette serate ricche di anteprime mondiali, cortometraggi e ospiti importanti. E proprio per non interrompere il suo splendore, gli addetti ai lavori non si fermano, sperando in una pronta ripresa per l’intero Paese e per tutti coloro colpiti dalla pandemia. Noi non possiamo che unirci al loro pensiero e augurarci di tornare presto alla normalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.