Sono stati decretati i vincitori dei Ciak d’Oro 2020. Il premio al cinema italiano, l’unico votato direttamente dal pubblico, ha raccolto quasi 30mila voti per le categorie Miglior filmMiglior registaMigliore attore e Migliore attrice protagonistaMiglior regista esordienteMigliore canzone originale e Migliore locandina tra le pellicole in sala dal 1 giugno 2019 al 31 agosto 2020.

Tra i riconoscimenti, anche il Superciak d’Oro, che quest’anno va a Pierfrancesco Favino per i ruoli interpretati ne “Il traditore” di Marco Bellocchio, “Hammamet” di Gianni Amelio e “Gli anni più belli” di Gabriele Muccino. Non c’è 3 senza 4, oseremmo dire: solo poche settimane fa, infatti, Favino ha ricevuto la Coppa Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia come Miglior attore in “Padrenostro”. Porta a casa il Ciak d’Oro Classic, invece, Marco Bellocchio, sia per lo straordinario successo de “Il traditore” che per il nuovo, attesissimo film e una serie TV dedicata al rapimento Moro.

Novità della 35esima edizione è la media partnership con Sky Tg24, su cui sarà trasmessa la serata di premiazione domani sera alle ore 21:00 (canali 100 e 500 del bouquet Sky e canale 50 del digitale terrestre). Alla conduzione Denise Negri e il direttore di Ciak Flavio Natalia.

A breve si terrà anche la seconda parte dei Ciak d’Oro 2020, pensata per altre 10 categorie, tra cui Migliore attore non protagonistaMigliore attrice non protagonistaMigliore colonna sonoraMigliore sceneggiaturaMiglior produttore e Migliore fotografia. I premi verranno attribuiti da una giuria di 150 giornalisti specializzati e critici di cinema e i vincitori saranno annunciati sul numero di dicembre di Ciak.

Ecco i vincitori dei Ciak d’Oro 2020:

  • Miglior Film
    “La Dea Fortuna” – Ferzan Ozpetek
  • Miglior Regia
    Damiano E Fabio D’Innocenzo – “Favolacce”
  • Migliore Attore Protagonista
    Stefano Accorsi e Edoardo Leo – “La Dea Fortuna”
  • Migliore Attrice Protagonista
    Paola Cortellesi – “Figli”
  • Superciak D’Oro 2020
    Pierfrancesco Favino
  • Ciak D’oro Classic
    Marco Bellocchio

  • Miglior Regista Esordiente
    Marco D’amore – “L’immortale”

  • Migliore Canzone Originale
    Diodato – “Che Vita Meravigliosa”

  • Miglior Manifesto
    “5 È Il Numero Perfetto”

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *