Il 26 marzo 2020 uscirà nelle sale cinematografiche italiane “Bombshell”, film diretto da Jay Roach e interpretato dall’attrice Premio Oscar Charlize Theron, il Premio Oscar Nicole Kidman e la candidata al Premio Oscar Margot Robbie. Le tre star del cinema mondiale saranno infatti le protagoniste di una pellicola che farà discutere: l’opera parla infatti di Roger Ailes, capo di Fox News, accusato di molestie sessuali.

Nel cast troviamo anche Kate McKinnon, Allison Janney, onnie Britton, Mark Duplass, Rob Delaney, Malcolm McDowell e il candidato al Premio Oscar John Lithgow nei panni di Roger Ailes.

Diretto dal vincitore di Emmy Award Jay Roach e scritto dal Premio Oscar Charles Randolph, “Bombshell” è ispirato da uno scandalo realmente accaduto e racconta la storia di Roger Ailes, uno degli uomini più potenti della televisione americana. Ailes è stato a lungo il capo di Fox News, fino a quando, nel 2016 venne citato in giudizio da Gretchen Carlson, una conduttrice televisiva ed ex modella statunitense per molestie sessuali. Il lungometraggio mostra dall’interno il più potente e controverso impero televisivo di tutti i tempi e la vicenda delle donne che hanno distrutto l’uomo che lo creò, Roger Ailes, capo indiscusso di Fox News, accusato di molestie sessuali e scomparso nel 2017.

Il film è una produzione esclusiva per l’Italia Leone Film Group in collaborazione con Rai Cinema,  distribuito da 01 Distribution ed arriverà nei cinema italiani a partire dal prossimo 26 marzo.
Di seguito potrete vedere il trailer ufficiale italiano del film “Bombshell” e leggerne la trama.

La sinossi:

Con il premio Oscar Charlize Theron, il premio Oscar Nicole Kidman, il candidato al premio Oscar John Lithgow e la candidata al premio Oscar Margot Robbie, “Bombshell”, ispirato a una storia vera, mostra dall’interno il più potente e controverso impero televisivo di tutti i tempi e la vicenda delle donne che hanno distrutto l’uomo che lo creò. Diretto dal vincitore di Emmy Award® Jay Roach e scritto dal premio Oscar® Charles Randolph.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *