L’uscita nelle sale cinematografiche italiane di “Scooby!” non avverrà prima del maggio 2020, ma la curiosità è tanta e l’attesa pure, quindi ecco che Warner Bros. Italia ha pubblicato su YouTube il primo teaser trailer di uno dei film d’animazione più aspettati dai piccini, ma non solo.
Scooby-Doo, Shaggy Rogers e il gruppo di giovani investigatori composto da Fred, Daphne e Vilma, infatti, sono dei personaggi nati nel 1969, che in seguito hanno dato vita a una serie animata e a diversi film d’animazione e non, che hanno conquistato da sempre bambini e adulti.
Oggi, il cucciolo detective più famoso sarà protagonista di un nuovo film d’animazione che racconterà del primo incontro con il suo padroncino Shaggy e di un misterioso caso da svelare.

Il video, della durata di due minuti, ha fin da subito avuto un grande successo, ricevendo migliaia di visualizzazioni, consensi e commenti positivi online.
Il trailer comincia con i due protagonisti, Scooby-Doo e Shaggy, pronti a guardarsi un film, proprio il loro film. È infatti il cagnolino a trasportare il pubblico nel video con le parole: “In un mondo distrutto dal male, scoprite l’epica storia delle origini della più grande squadra di eroi dell’intera galassia del mistero.”. In seguito si assiste al primissimo incontro tra i due protagonisti, che si dimostrano fin da subito affiatati e legati da un grande affetto, e poi al momento della conoscenza con altri tre ragazzi, destinati a completare il gruppo di investigazione più temuto da criminali e imbroglioni. Il trailer mostra poi tante altre immagini e sequenze del film con misteri, episodi divertenti, rapimenti e battute scherzose.

“Scooby!” segue altre pellicole cinematografiche con protagonista il cane più simpatico del piccolo e grande schermo e promette altrettanto bene. Nel 2002, infatti, il film “Scooby-Doo” ha incassato più di 270 milioni di dollari, mentre il successivo “Scooby-Doo 2 – Mostri scatenati” oltre 180 milioni.

Il teaser trailer:

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *