E’ venuta a mancare all’età di 85 anni Ilaria Occhini, attrice di cinema, TV e teatro. Ilaria Occhini ha debuttato a 19 anni nella pellicola “Terza Liceo” con lo pseudonimo di Isabella Redi e poi si è diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica di Roma. Nel 2010 ha vinto il David di Donatello per la Migliore attrice non protagonista nel film “Mine vaganti” diretto da Ferzan Ozpetek e ha ottenuto il Nastro d’argento alla carriera. Tra le tante opere cui ha preso parte non possiamo non ricordare pellicole come “Il mantenuto“di Ugo Tognazzi (1961), “Il medico e lo stregone” diretta da Mario Monicelli (1957), “Benvenuti in casa Gori“, per la regia di Alessandro Benvenuti (1990) e il più recente “Una famiglia perfetta“, di Paolo Genovese (2012).

In televisione Ilaria Occhini ha recitato in numerose mini serie, fiction e film TV: ricordiamo la sua partecipazione in “Provaci ancora Prof!“, “Don Matteo“, “Il serpente a sonagli“, “I promessi sposi” e “La ragazza americana“.

Fino al 2005, poi, l’artista si è esibita anche a teatro, altro aspetto importante della sua carriera di attrice, ed ha impersonato ruoli in opere di Gabriele D’Annunzio, Carlo Goldoni, Anton Cechov, William Shakespeare e Luigi Pirandello.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *